Champions League, ritorno quarti: i calciatori diffidati. No squalificati

0

Champions League, fra stasera e domani in programma il ritorno dei quarti di finale: ecco la situazione disciplinare, con i calciatori diffidati. Non ci sono invece squalificati.

CHAMPIONS LEAGUE – DIFFIDATI E SQUALIFICATI RITORNO QUARTI

CHELSEA-PORTO martedì 13 aprile ore 21 (andata 2-0)

Diffidati Chelsea: Mateo Kovačić, Hakim Ziyech
Squalificati Chelsea: nessuno
Diffidati Porto: Sérgio Conceição (allenatore), Chancel Mbemba
Squalificati Porto: nessuno

PSG-BAYERN MONACO martedì 13 aprile ore 21 (andata 3-2)

Diffidati PSG: Idrissa Gueye, Layvin Kurzawa, Neymar, Marco Verratti
Squalificati PSG: nessuno
Diffidati Bayern Monaco: Jérôme Boateng, Lucas Hernández, Joshua Kimmich
Squalificati Bayern Monaco: nessuno

BORUSSIA DORTMUND-MANCHESTER CITY mercoledì 14 aprile ore 21 (andata 1-2)

Diffidati Borussia Dortmund: Emre Can, Erling Håland
Squalificati Borussia Dortmund: nessuno
Diffidati Manchester City: João Cancelo, Fernandinho
Squalificati Manchester City: nessuno

LIVERPOOL-REAL MADRID mercoledì 14 aprile ore 21 (andata 1-3)

Diffidati Liverpool: Trent Alexander-Arnold, Jordan Henderson, Sadio Mané, James Milner, Georginio Wijnaldum
Squalificati Liverpool: nessuno
Diffidati Real Madrid: Ferland Mendy, Federico Valverde
Squalificati Real Madrid: nessuno

In Champions League si viene squalificati alla terza ammonizione, andando quindi in diffida alla seconda.