Champions League: Manchester City, rigore vergognoso. 0-5 Real Madrid

0

Serata perfetta per le italiane in Champions League fino all’86’ di Juventus-Manchester United, quando i Red Devils cominciano a ribaltare il risultato e rimandano il discorso qualificazione per i bianconeri (vedi articolo) con tanto di reazione di José Mourinho agli insulti subiti. La Roma è vicinissima agli ottavi dopo l’1-2 contro il CSKA Mosca (vedi articolo) e si giocherà il primo posto col Real Madrid che ne fa cinque al modestissimo Viktoria Plzeň, ma la notizia di oggi è lo scandaloso rigore dato al Manchester City nella vittoria per 6-0 sullo Shakhtar Donetsk, con Raheem Sterling che calcia il terreno senza avversari intorno.

GRUPPO E

Bayern Monaco – AEK 2-0 31′ rig., 71′ Lewandowski
Benfica – Ajax 1-1 29′ Jonas, 61′ Tadić (A)

CLASSIFICA: Bayern Monaco 10, Ajax 8, Benfica 4, AEK 0

GRUPPO F

Lione – Hoffenheim 2-2 19′ Fekir, 28′ Ndombele, 65′ Kramarić (H), 92′ Kadeřábek (H)
Manchester City – Shakhtar Donetsk 6-0 13′ D. Silva, 24′ rig., 72′ rig., 92′ Gabriel Jesus, 49′ Sterling, 84′ Mahrez

CLASSIFICA: Manchester City 9, Lione 6, Hoffenheim 3, Shakhtar Donetsk 2

GRUPPO G

CSKA Mosca – Roma 1-2 4′ Manolas, 50′ Sigurðsson (C), 59′ Lo. Pellegrini
Viktoria Plzeň – Real Madrid 0-5 21′, 37′ Benzema, 23′ Casemiro, 40′ Bale, 67′ Kroos

CLASSIFICA: Roma 9, Real Madrid 9, CSKA Mosca 4, Viktoria Plzeň 1

GRUPPO H

Valencia – Young Boys 3-1 14′, 42′ Santi Mina, 37′ Assalé (Y), 56′ Soler
Juventus – Manchester United 1-2 65′ Cristiano Ronaldo (J), 86′ Mata, 90′ aut. Bonucci

CLASSIFICA: Juventus 9, Manchester United 7, Valencia 5, Young Boys 1

Qui il review delle partite della quarta giornata di Champions League giocate ieri.

[Immagine presa da twitter.com]

Articolo correlato: Il calendario e le squadre partecipanti alla stagione 2018-2019