Champions League, andata ottavi: Bayern fa 5 all’Arsenal, Real-Napoli 3-1

0

Vittorie nette per le squadre di casa nel secondo giorno dell’andata degli ottavi di Champions League. Lorenzo Insigne illude il Napoli ma poi il Real Madrid si sveglia e vince 3-1, pokerissimo del Bayern Monaco su un Arsenal come al solito crollato nel momento decisivo della stagione.

BAYERN MONACO – ARSENAL 5-1 11′ Robben, 30′ A. Sánchez (A), 53′ Lewandowski, 56′, 63′ Thiago Alcántara, 88′ T. Müller: goleada anche del Bayern, che può ritenersi già ai quarti così come il Paris Saint-Germain. I bavaresi partono a mille e segnano dopo dieci minuti con una delle specialità della casa, il rientro da destra sul sinistro di Arjen Robben per piazzare una conclusione fortissima sul palo lontano. Alla mezz’ora ingenuità di Lewandowski che si fa sottrarre palla da Koscielny in area e calcia l’avversario, è evidente il rigore che Alexis Sánchez si fa parare da Neuer ma al terzo tentativo il cileno trova la traiettoria giusta per pareggiare. Non c’è però storia nella ripresa, al 53′ su cross di Lahm si riscatta alla grande Lewandowski, che di testa sovrasta Mustafi e riporta in vantaggio il Bayern, poi nel giro di sette minuti Thiago Alcántara fa doppietta sfruttando un sublime assist di tacco del polacco e trovando una deviazione che spiazza Ospina su un tiro dal limite. Nel finale Oxlade-Chamberlain si fa scippare palla da Kimmich al limite dell’area, Thiago Alcántara non va per la tripletta ma serve Thomas Müller, rientro sul sinistro per eludere l’intervento della difesa e per Wenger è una sonora umiliazione.

REAL MADRID – NAPOLI 3-1 8′ L. Insigne (N), 18′ Benzema, 49′ Kroos, 54′ Casemiro: leggi l’articolo sulla partita.

LE PARTITE DELLA PROSSIMA SETTIMANA

Bayer Leverkusen – Atlético Madrid martedì 21 febbraio ore 20.45
Manchester City – Monaco martedì 21 febbraio ore 20.45
Porto – Juventus mercoledì 22 febbraio ore 20.45
Siviglia – Leicester City mercoledì 22 febbraio ore 20.45

[Immagine presa da uefa.com]