Barcellona-Manchester United, Champions League: probabili formazioni

0

Non si gioca solo Juventus-Ajax stasera, c’è anche un interessantissimo Barcellona-Manchester United: queste le probabili formazioni della partita del Camp Nou, calcio d’inizio anche qui alle ore 21.

Il Barcellona ha vinto 0-1 sei giorni fa a Old Trafford e punta a chiudere il conto, memore del disastro di un anno fa all’Olimpico. Stavolta Ernesto Valverde difficilmente penserà di essere già passato, tanto che nel weekend in Liga ha fatto turnover estremo (più o meno come la Juventus…) sul campo dell’Huesca ultimo pareggiando 0-0. Ora tornano i migliori: nel 4-3-3 dei catalani rientrano Sergio Busquets, Lionel Messi, Sergi Roberto e Ivan Rakitić, in più è Ousmane Dembélé il favorito su Philippe Coutinho per completare il tridente. Il Manchester United torna nello stadio dove ha vinto la Champions League nel 1999 e spera in un’altra rimonta miracolosa, stavolta però Ole Gunnar Solskjær è in panchina e non in campo. Il tecnico norvegese ha difficoltà soprattutto nel ruolo di terzino destro, tanto che addirittura dovrebbe essere adattato Diogo Dalot (di solito gioca a destra). Come all’andata potrebbe esserci la sorpresa Scott McTominay in mezzo al campo, dove Paul Pogba è reduce dai due rigori trasformati contro il West Ham. Meno dubbi in attacco: lì, per forza di cose, partono i migliori. Arbitra il tedesco Felix Brych, diretta TV su Sky Sport Football e Sky Sport 253.

PROBABILI FORMAZIONI BARCELLONA-MANCHESTER UNITED

Barcellona (4-3-3): ter Stegen; Nélson Semedo, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Rakitić, Busquets, Arthur; Messi, L. Suárez, O. Dembélé. Allenatore: Valverde
Manchester United (4-3-3): De Gea; Dalot, Lindelöf, Smalling, Young; McTominay, Fred, Pogba; Rashford, Lukaku, Martial. Manager: Solskjær