Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Werder Brema-Hoffenheim

Penultima giornata di Bundesliga che dà soltanto una certezza, la retrocessione aritmetica dell’Ingolstadt. Il Borussia Dortmund pareggia 1-1 ad Augsburg e viene raggiunto dall’Hoffenheim, pur mantenendo un minimo vantaggio nella differenza reti che serve per restare al terzo posto. Finali da paura su diversi campi, in particolare RB Lipsia-Bayern Monaco 4-5 e Schalke 04-Amburgo 1-1, ben trentasette gol totali.

Duello fino alla fine per il terzo e ultimo posto che vale i gironi di Champions League. Il Borussia Dortmund non incanta col pericolante Augsburg, va sotto per un gol di Finnbogason e riesce a reagire soltanto con un tocco sottomisura di Pierre-Emerick Aubameyang, ma l’1-1 è comunque in parte positivo. Questo perché l’Hoffenheim dilaga per un’ora a Brema, ne fa cinque al Werder e riduce la differenza reti sui gialloneri a -1, ma poi nell’ultima mezz’ora gestisce malissimo la situazione e ne prende tre per il 3-5 che obbliga gli uomini di Julian Nagelsmann a non dipendere da se stessi per l’ultima giornata. In zona salvezza è retrocesso l’Ingolstadt nonostante l’1-1 a Friburgo (risultato che complica la corsa europea di questi ultimi) mentre l’Amburgo ha ancora una speranza di evitare i play-out: sotto 1-0 in casa dello Schalke 04 riesce a pareggiare al 92′ con una giocata confusa risolta dal primo gol in campionato di Pierre-Michel Lasogga, poi all’ultimo secondo segnerebbe Kolašinac ma l’arbitro annulla perché sul corner il pallone era uscito nella traiettoria. Il punto raggiunto nel recupero è fondamentale per il club mai retrocesso in 2. Bundesliga, perché dovesse battere il Wolfsburg (che fa 1-1 col Borussia Mönchengladbach in una gara interrotta per circa mezz’ora a causa di un’acquazzone) lo supererebbe e sarebbe salvo.

Divertentissimo 4-5 fra RB Lipsia e Bayern Monaco, in una partita senza più ambizioni di classifica fra le prime due. Dopo sessantadue secondi i padroni di casa sono avanti con Sabitzer, gol pareggiato da un rigore dubbio di Lewandowski. Un altro tiro dal dischetto, stavolta netto e segnato da Werner, vale il 2-1 per la matricola che si ripete a inizio ripresa segnando ancora al secondo minuto di gioco (con Poulsen), poi vanno a referto anche Thiago Alcántara e nuovamente Werner. La squadra di Carlo Ancelotti però non ci sta e nel finale ribalta tutto: all’84’ Robert Lewandowski raccoglie una traversa di Robben e di testa fa 4-3 e trentesimo gol in campionato, al 91′ Alaba su punizione scavalca la barriera e pareggia, al 95′ e ultimo minuto di recupero azione strepitosa di Arjen Robben che si fa metà campo palla al piede e davanti a Gulacsi lo supera in pallonetto per l’impensabile 4-5. Nel derby rimonta del Bayer Leverkusen da 0-2 a 2-2 contro il Colonia e salvezza virtuale, è invece particamente certa quella del Mainz complice una strepitosa mezz’ora finale nella quale passa da 0-2 a 4-2. 0-2 dell’Hertha Berlino sul retrocesso Darmstadt, ma anche qui la qualificazione europea non è ancora sicura e si deciderà all’ultimo (o forse anche oltre, vista la finale di DFB-Pokal che mette in palio un posto).

RISULTATI

Augsburg – Borussia Dortmund 1-1 28′ Finnbogason, 32′ Aubameyang (B)
Bayer Leverkusen – Colonia 2-2 14′ Jojić (C), 49′ Klünter (C), 60′ Kiessling, 71′ Pohjanpalo
Darmstadt – Hertha Berlino 0-2 14′ Kalou, 28′ Torunarigha
Friburgo – Ingolstadt 1-1 31′ Philipp, 43′ Lezcano (I)
Mainz – Eintracht Francoforte 4-2 42′ Hrgota (E), 50′ Seferović (E), 60′ Córdoba, 62′ Bell, 76′ Muto, 93′ rig. De Blasis
RB Lipsia – Bayern Monaco 4-5 2′ Sabitzer (R), 17′ rig., 84′ Lewandowski, 29′ rig., 65′ Werner (R), 47′ Poulsen (R), 60′ Thiago Alcántara, 91′ Alaba, 95′ Robben
Schalke 04 – Amburgo 1-1 25′ Burgstaller, 92′ Lasogga (A)
Werder Brema – Hoffenheim 3-5 7′ Szalai, 11′, 49′ Kramarić, 40′ Zuber, 51′ Bičakčić, 59′ Gebre Selassie (W), 86′ Bargfrede (W), 90′ Bauer (W)
Wolfsburg – Borussia Mönchengladbach 1-1 24′ Vestergaard (B), 58′ Gómez

CLASSIFICA

Bayern Monaco 79
RB Lipsia 66
Borussia Dortmund 61
Hoffenheim 61
Hertha Berlino 49
Friburgo 48
Colonia 46
Werder Brema 45
Borussia Mönchengladbach 44
Schalke 04 42
Eintracht Francoforte 41
Bayer Leverkusen 38
Mainz 37
Augsburg 37
Wolfsburg 37
Amburgo 35
Ingolstadt 31
Darmstadt 24

PROSSIMO TURNO

Amburgo – Wolfsburg sabato 20 maggio ore 15.30
Bayern Monaco – Friburgo sabato 20 maggio ore 15.30
Borussia Dortmund – Werder Brema sabato 20 maggio ore 15.30
Borussia Mönchengladbach – Darmstadt sabato 20 maggio ore 15.30
Colonia – Mainz sabato 20 maggio ore 15.30
Eintracht Francoforte – RB Lipsia sabato 20 maggio ore 15.30
Hertha Berlino – Bayer Leverkusen sabato 20 maggio ore 15.30
Hoffenheim – Augsburg sabato 20 maggio ore 15.30
Ingolstadt – Schalke 04 sabato 20 maggio ore 15.30

[Immagine presa da bundesliga.com]