Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Werner Mainz-RB Lipsia

Dopo sedici giornate d’imbattibilità in Bundesliga perde nuovamente il Bayern Monaco, battuto dall’Hoffenheim che certifica ancora una volta il suo terzo posto. In zona Champions League vittorie anche per Borussia Dortmund e RB Lipsia.

La prima volta vale la gloria. L’Hoffenheim mai nella sua storia era riuscito a battere il Bayern Monaco, ci riesce facendo anche meglio dell’ottimo 1-1 conseguito all’andata e ora può ragionevolmente sperare nella qualificazione diretta in Champions League. È l’ennesimo risultato di gloria raggiunto da Julian Nagelsmann, che un anno fa prendeva la squadra quasi retrocessa e ora la sta portando nella principale competizione europea battendo persino la capolista, crollata sotto un bel destro da fuori di Andrej Kramarić (sul quale Ulreich, sostituto dell’infortunato Neuer, non ha fatto gran figura) e stavolta incapace di reagire dopo tante volte in cui aveva recuperato punteggi sfavorevoli nel finale, con una traversa per Lewandowski e una chance dello stesso polacco nel recupero sfumata di poco. Non si riapre certo il discorso primo posto, anche se il RB Lipsia vince salendo a -10: tutto nella ripresa a Mainz, dove un gran colpo di tacco di Forsberg porta Sabitzer a segnare di testa e subito dopo raddoppia Werner, un rigore di Jairo Samperio riporta in partita i padroni di casa ma poi Naby Keïta duetta con Poulsen per siglare il suo terzo gol in quattro giorni e il 2-3 nel recupero di Muto vale a poco. 3-0 del Borussia Dortmund all’Amburgo, apre Gonzalo Castro su punizione e nel finale ampliano il distacco Kagawa su assist di Aubameyang e il gabonese a parti invertite, su lancio dell’ex Manchester United.

Prosegue il calo dell’Hertha Berlino, alla quarta sconfitta nelle ultime cinque giornate. La squadra della capitale perde 1-0 contro il Borussia Mönchengladbach, gol del diciannovenne László Bénes da fuori, e viene raggiunta al quinto posto dal Colonia, vittorioso con lo stesso punteggio sull’Eintracht Francoforte con una rete di Jojić. Si avvicina pure il Friburgo, a -2 e nuovamente in corsa per l’Europa League grazie al centravanti Niederlechner il cui destro batte il Wolfsburg, da non scartare nemmeno il Bayer Leverkusen che passa 0-2 contro il Darmstadt ormai spacciato. In zona retrocessione comincia invece a sperare in un miracolo l’Ingolstadt, nuovamente vittorioso stavolta 2-3 ad Augsburg, ottimo il 3-0 del Werder Brema sullo Schalke 04 che vale il sorpasso in classifica. Alle 18.30 di sabato c’è il Klassiker, Bayern Monaco contro Borussia Dortmund.

RISULTATI

Borussia Dortmund – Amburgo 3-0 13′ Castro, 81′ Kagawa, 92′ Aubameyang
Colonia – Eintracht Francoforte 1-0 53′ Jojić
Hoffenheim – Bayern Monaco 1-0 21′ Kramarić
Werder Brema – Schalke 04 3-0 24′ Gebre Selassie, 76′ rig. M. Kruse, 80′ Eggestein
Augsburg – Ingolstadt 2-3 24′ Kitten (I), 35′, 67′ Cohen (I), 76′ rig. Verhaegh, 81′ Halil Altıntop
Borussia Mönchengladbach – Hertha Berlino 1-0 16′ Bénes
Darmstadt – Bayer Leverkusen 0-2 15′ Brandt, 56′ Volland
Mainz – RB Lipsia 2-3 48′ Sabitzer, 52′ Werner, 69′ rig. Jairo (M), 81′ Keïta, 91′ Muto (M)
Wolfsburg – Friburgo 0-1 78′ Niederlechner

CLASSIFICA

Bayern Monaco 65
RB Lipsia 55
Hoffenheim 51
Borussia Dortmund 50
Colonia 40
Hertha Berlino 40
Friburgo 38
Eintracht Francoforte 37
Borussia Mönchengladbach 36
Bayer Leverkusen 35
Werder Brema 35
Schalke 04 34
Wolfsburg 30
Amburgo 30
Mainz 29
Augsburg 29
Ingolstadt 25
Darmstadt 15

PROSSIMO TURNO

Eintracht Francoforte – Werder Brema venerdì 7 aprile ore 20.30
Amburgo – Hoffenheim sabato 8 aprile ore 15.30
Colonia – Borussia Mönchengladbach sabato 8 aprile ore 15.30
Friburgo – Mainz sabato 8 aprile ore 15.30
RB Lipsia – Bayer Leverkusen sabato 8 aprile ore 15.30
Schalke 04 – Wolfsburg sabato 8 aprile ore 15.30
Bayern Monaco – Borussia Dortmund sabato 8 aprile ore 18.30
Hertha Berlino – Augsburg domenica 9 aprile ore 15.30
Ingolstadt – Darmstadt domenica 9 aprile ore 17.30

[Immagine presa da uk.reuters.com]