Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Thiago Müller Gladbach-Bayern

Bundesliga senza più discussione per quanto riguarda il titolo: il Bayern Monaco per la terza giornata consecutiva aumenta il suo vantaggio sul RB Lipsia (un punto sugli ultimi nove disponibili) e ora è tredici punti sopra.

Carlo Ancelotti può cominciare a pensare esclusivamente ai quarti di Champions League con il Real Madrid, la Bundesliga è in ghiaccio. Il Bayern Monaco non ha più molto da fare per vincere il titolo, perché il +13 in classifica sulla seconda è decisamente rassicurante. In casa del Borussia Mönchengladbach, con Robert Lewandowski insolitamente impreciso e Arjen Robben (polemico al momento della sostituzione) fermato dal palo a dare i tre punti ci ha pensato Thomas Müller, soltanto al suo secondo gol in campionato ma decisivo su assist strepitoso di Thiago Alcántara. Ora la candidata principale al secondo posto torna a essere il Borussia Dortmund, nonostante il sofferto successo 1-0 sull’Ingolstadt penultimo firmato dal solito Pierre-Emerick Aubameyang, perché è in caduta verticale il RB Lipsia, alla seconda sconfitta consecutiva e la sesta nelle ultime dodici giornate, con i gialloneri a -3. Stavolta la squadra debuttante perde male 3-0 in casa del Werder Brema, dove i padroni di casa segnano con uno strepitoso colpo d’esterno di Junuzović e dilagano nella ripresa con altri due austriaci, Grillitsch su assist dell’autore dell’1-0 e Kainz nel finale in contropiede. Si avvicina l’Hoffenheim, che per la prima volta nella sua storia batte in casa il Bayer Leverkusen con un gol fortuito di Sandro Wagner, il cui tiro ravvicinato sarebbe forse destinato fuori ma viene messo in porta da Bernd Leno.

In una giornata povera di gol (sedici in nove partite) l’altra squadra, oltre al Werder, capace di essere molto prolifica è il Colonia, 4-2 sull’Hertha Berlino trascinato da un siluro da fuori di Ōsako e soprattutto da Anthony Modeste, autore di una tripletta e ora secondo in classifica marcatori a ventidue gol, uno in meno di Aubameyang. Ancora Mario Gómez a segno e il secondo 1-0 consecutivo del Wolfsburg vale l’allontanamento dalla zona retrocessione, dove resta invece il Darmstadt battuto e ultimissimo. 1-1 fra Augsburg e Friburgo, 0-0 tra Eintracht Francoforte e Amburgo, successo dello Schalke 04 a Mainz con una serie di triangolazioni che portano a segnare Sead Kolašinac. Dopo la sosta si riparte con il derby della Ruhr, Schalke 04-Borussia Dortmund.

RISULTATI

Borussia Dortmund – Ingolstadt 1-0 14′ Aubameyang
Augsburg – Friburgo 1-1 30′ rig. Niederlechner (F), 38′ Stafylidis
Colonia – Hertha Berlino 4-2 6′ Ōsako, 35′, 37′, 63′ Modeste, 50′ rig. Ibišević (H), 69′ Brooks (H)
Hoffenheim – Bayer Leverkusen 1-0 62′ Wagner
Werder Brema – RB Lipsia 3-0 34′ Junuzović, 59′ Grillitsch, 90′ Kainz
Wolfsburg – Darmstadt 1-0 45′ +1′ Gómez
Eintracht Francoforte – Amburgo 0-0
Mainz – Schalke 04 0-1 50′ Kolašinac
Borussia Mönchengladbach – Bayern Monaco 0-1 63′ T. Müller

CLASSIFICA

Bayern Monaco 62
RB Lipsia 49
Borussia Dortmund 46
Hoffenheim 45
Hertha Berlino 40
Colonia 37
Eintracht Francoforte 36
Friburgo 35
Schalke 04 33
Borussia Mönchengladbach 32
Bayer Leverkusen 31
Mainz 29
Werder Brema 29
Augsburg 29
Wolfsburg 29
Amburgo 27
Ingolstadt 19
Darmstadt 15

PROSSIMO TURNO

Hertha Berlino – Hoffenheim venerdì 30 marzo ore 20.30
Amburgo – Colonia sabato 1 aprile ore 15.30
Bayern Monaco – Augsburg sabato 1 aprile ore 15.30
Friburgo – Werder Brema sabato 1 aprile ore 15.30
RB Lipsia – Darmstadt sabato 1 aprile ore 15.30
Schalke 04 – Borussia Dortmund sabato 1 aprile ore 15.30
Eintracht Francoforte – Borussia Mönchengladbach sabato 1 aprile ore 18.30
Ingolstadt – Mainz domenica 2 aprile ore 15.30
Bayer Leverkusen – Wolfsburg domenica 2 aprile ore 17.30

[Immagine presa da bundesliga.com]