Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus

Lo zero a zero tra Bayern e Borussia lascia aperto il discorso titolo, ma in zona Europa può succedere ancora di tutto: questa settimana cade l’Hertha ad Amburgo e lo Schalke si avvicina al terzo posto.

 

Detto di Dortmund – Bayern (leggi qui), questo turno ci ha regalato ancora mille emozioni nella zona alta della classifica: in zona Champions, l’Hertha cade ad Amburgo dopo due risultati utili consecutivi: giustiziere di Dárdai questa settimana è stato Nicolai Müller, che con un goal per piede toglie quasi definitivamente la squadra di Labbadia dalle zone calde della classifica dopo il brutto spavento dell’anno scorso. Salto triplo dello Schalke 04 che espugna il RheinEnergieStadion di Colonia e scala ben tre posizioni in classifica: il rigore di Huntelaar in avvio mette tutto in discesa, poi il raddoppio di Meyer ma Bittencourt riapre tutto fino al goal nel finale di Di Santo che mette in ghiaccio i tre punti. Il Mainz non va oltre lo zero a zero contro il Darmstadt, con il rosso a Donati che ha lasciato la squadra di Martin Schmidt in dieci per quasi tutto il secondo tempo, ma non ne approfitta il Borussia Mönchengladbach che cade a Wolfsburg: succede tutto nel primo quarto di gara con il bellissimo uno-due in due minuti di Draxler e Kruse e il gran destro di Raffael che però non porta punti a Schubert.

La partita più pazza della settimana va in scena alla WWK Arena di Augsburg, dove la tripletta di Koo Ja Cheol sembrava proiettare in paradiso la squadra di casa, ma l’Augsburg si spegne dopo il terzo goal e il Bayer Leverkusen rimonta prima con Bellarabi, poi con lo sfortunato autogoal di Verhaegh e infine, in pieno recupero, con il fallo di mano di Gouweleeuw che procura a lui il rosso e ad Hakan Calhanoglu il rigore del pari. Nella zona rossa della classifica torna alla vittoria lo Stoccarda, e con una super goleada contro un Hoffenheim sempre più con l’acqua alla gola: gara senza storia sin dai primi minuti con il tap-in vincente di Niedermeier, poi è una passeggiata tutta bianco-rossa con Rupp, ancora con Niedermeier e infine con Kostic e Werner, mentre il goal di Kramaric serve solo ad addolcire un minimo l’amara giornata e stagione dei Kraichgauer. Altra goleada quella del Werder di Skrypnyk contro l’Hannover, che sembra ormai aver tirato i remi in barca: altro 4-1 dopo quello in trasferta a Leverkusen, ma non cambiano i protagonisti, Bartels e Pizarro con un goal meraviglioso, che orientano la gara fino al goal di Kenan Karaman a fine primo tempo, ma Gebre Selassie e Junuzovic con due sassate nella ripresa richiudono la gara. Guadagna un punto sulle inseguitrici l’Eintracht, che rimane in zona play-out ma con un punto di vantaggio in più grazie al pari interno con l’Ingolstadt firmato dal rigore di Hartmann e dal colpo di testa vincente di Russ.

RISULTATI

Augsburg – Bayer Leverkusen 3-3
4′ Koo Ja Cheol (A), 43′ Koo Ja Cheol (A), 56′ Koo Ja Cheol (A), 59′ Bellarabi (B), 79′ aut. Verhaegh (B), 92′ rig. Hakan Calhanoglu (B).

Colonia – Schalke 04 1-3
1′ rig. Huntelaar (S), 22′ Meyer (S), 32′ Bittencourt (C), 75′ Di Santo (S).

Eintracht – Ingolstadt 1-1
7′ rig. Hartmann (I), 68′ Russ (E).

Stoccarda – Hoffenheim 5-1
4′ Niedermeier (S), 41′ Rupp (S), 50′ Niedermeier (S), 72′ Kramaric (H), 77′ Kostic (S), 82′ Werner (S).

Werder – Hannover 4-1
17′ Bartels (W), 25′ Pizarro (W), 44′ Kenan Karaman (H), 55′ Gebre Selassie (W), 66′ Junuzovic (W).

Wolfsburg – Borussia Mönchengladbach 2-1
14′ Draxler (W), 16′ Kruse (W), 22′ Raffael (B).

Borussia Dortmund – Bayern 0-0

Mainz – Darmstadt 0-0

Amburgo – Hertha 2-0
57′ Müller N. (A), 74′ Müller N. (A).

CLASSIFICA

63: Bayern
58: Borussia Dortmund
42: Hertha
41: Schalke 04
40: Mainz
39: Borussia Mönchengladbach
37: Wolfsburg
36: Bayer Leverkusen
32: Ingolstadt
31: Amburgo, Stoccarda
30: Colonia
27: Werder
26: Augsburg, Darmstadt
24: Eintracht
21: Hoffenheim
17: Hannover

[Foto da www.fussball.news]