Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Vidal Augsburg-Bayern

Incredibile weekend in Bundesliga: il Bayern vince a Ingolstadt negli ultimi minuti, com’era già successo a Friburgo, e allunga su tutte le dirette concorrenti (o presunte tal) dal secondo al settimo posto, visto che nessuna va a punti.

Il Bayern Monaco impone la sua legge e dà forse lo strappo definitivo al campionato. Giornata perfetta per Carlo Ancelotti, pur avendo dovuto fronteggiare per ottantanove minuti la resistenza dell’Ingolstadt: nonostante due salvataggi sulla linea dei padroni di casa la prestazione dei bavaresi non era stata affatto brillante, forse anche per l’imminente impegno in Champions League contro l’Arsenal, ma al 90′ un cross di Thomas Müller ha pescato in area Arturo Vidal e la deviazione del cileno ha portato il Bayern in vantaggio, regalando tre punti certificati un minuto e mezzo più tardi da un sinistro appena dentro l’area del subentrato Arjen Robben. Festa tripla a Monaco di Baviera, perché in contemporanea il RB Lipsia si fa nuovamente battere (prima volta che perde due partite di fila in stagione) e scivola a -7. Alla Red Bull Arena è un insperato trionfo dell’Amburgo, passato per due volte in fotocopia con i colpi di testa dei nuovi arrivi Kyriakos Papadopoulos (secondo gol consecutivo da ex, era a Lipsia fino a gennaio e nella scorsa giornata aveva punito il Bayer Leverkusen) e Walace, uno-due da KO per la squadra di Hasenhüttl incapace di reagire e perforata per la terza volta nel recupero da Hunt. Perde pure il Borussia Dortmund in maniera sorprendente, ancora una trasferta negativa per i gialloneri che tornano con zero punti da Darmstadt, dove il fanalino di coda vince 2-1 con i gol a metà di ciascun tempo di Boyd e Čolak, giocando una partita decisamente superiore rispetto a quella degli ormai ex pretendenti al titolo.

È clamoroso come nessuna formazione nelle posizioni per le coppe europee riesca a far punti, Bayern ovviamente escluso. L’Eintracht Francoforte rimane terzo ma subisce una sonora lezione dal Bayer Leverkusen, 3-0 con doppietta di Javier Hernández e primo sigillo in campionato di Volland, l’Hoffenheim perde la seconda partita in stagione 2-1 a Wolfsburg, subendo una rimonta nella ripresa (splendido il pareggio di Maximilian Arnold al volo) dopo aver chiuso il primo tempo avanti con la rete di Zuber. Niente punti nemmeno per l’Hertha Berlino sesto (2-0 dallo Schalke 04) e il Colonia settimo, la prima dopo il Bayern a vincere è il Friburgo che si impone per 2-1 sulla formazione allenata da Stöger, con l’italiano Vincenzo Grifo autore dell’1-0 e della punizione respinta da Kessler e trasformata nel 2-1 da Philipp. Il Borussia Mönchengladbach, avversario della Fiorentina giovedì in Europa League, conferma il suo ottimo momento con la quarta vittoria in cinque partite ufficiali nel 2017, 0-1 a Brema col ritorno al gol di Thorgan Hazard, 2-0 infine del Mainz sull’Augsburg nell’anticipo di venerdì.

RISULTATI

Mainz – Augsburg 2-0 31′ Öztunalı, 62′ rig. Samperio
Bayer Leverkusen – Eintracht Francoforte 3-0 5′, 63′ Hernández, 78′ Volland
Darmstadt – Borussia Dortmund 2-1 21′ Boyd, 44′ Guerreiro (B), 67′ Čolak
Ingolstadt – Bayern Monaco 0-2 90′ Vidal, 91′ Robben
RB Lipsia – Amburgo 0-3 18′ Papadopoulos, 24′ Walace, 93′ Hunt
Werder Brema – Borussia Mönchengladbach 0-1 12′ Hazard
Schalke 04 – Hertha Berlino 2-0 41′ Burgstaller, 62′ Goretzka
Wolfsburg – Hoffenheim 2-1 26′ Zuber (H), 50′ Arnold, 73′ Didavi
Friburgo – Colonia 2-1 32′ Grifo, 39′ Modeste (C), 77′ Philipp

CLASSIFICA

Bayern Monaco 49
RB Lipsia 42
Eintracht Francoforte 35
Borussia Dortmund 34
Hoffenheim 34
Hertha Berlino 33
Colonia 32
Friburgo 29
Bayer Leverkusen 27
Borussia Mönchengladbach 26
Schalke 04 25
Mainz 25
Augsburg 24
Wolfsburg 22
Amburgo 19
Werder Brema 16
Ingolstadt 15
Darmstadt 12

PROSSIMO TURNO

Augsburg – Bayer Leverkusen venerdì 17 febbraio ore 20.30
Borussia Dortmund – Wolfsburg sabato 18 febbraio ore 15.30
Eintracht Francoforte – Ingolstadt sabato 18 febbraio ore 15.30
Hertha Berlino – Bayern Monaco sabato 18 febbraio ore 15.30
Hoffenheim – Darmstadt sabato 18 febbraio ore 15.30
Mainz – Werder Brema sabato 18 febbraio ore 15.30
Amburgo – Friburgo sabato 18 febbraio ore 18.30
Borussia Mönchengladbach – RB Lipsia domenica 19 febbraio ore 15.30
Colonia – Schalke 04 domenica 19 febbraio ore 17.30

[Immagine presa da bundesliga.com]