Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Lewandowski Mainz-Bayern

Per l’ottava giornata consecutiva il RB Lipsia vince e si conferma al primo posto della Bundesliga, ricacciando indietro il Bayern Monaco che venerdì aveva superato il Mainz. Poker per Borussia Dortmund e Hoffenheim, primi tre punti per l’Amburgo che fino a ieri era l’unica società professionistica tedesca a secco.

Stavolta il RB Lipsia tiene la vetta della classifica grazie a favori esterni. Vittoria per una volta non spettacolare della capolista, che ha la meglio sullo Schalke 04 (battuto di nuovo come non accadeva dal 25 settembre) grazie a un regalo e alla fortuna: il primo favore glielo dà l’arbitro, che dopo appena diciotto secondi si inventa un calcio di rigore per fallo del portiere Fährmann su Timo Werner, a segno dal dischetto, il secondo è a inizio ripresa di Sead Kolašinac, autore del punto dell’1-1 ma pure di quello del definitivo 2-1 con una deviazione nella propria porta su punizione da sinistra. Il club della Red Bull risponde così al Bayern Monaco, vittorioso nell’anticipo di venerdì a Mainz nonostante una partenza negativa, col vantaggio di Jhon Córdoba per i padroni di casa arrivato al 4′, poi però si sono risvegliati Robert Lewandowski e Arjen Robben, entrambi a secco dal 29 ottobre: doppietta per il primo, autore dell’immediato pari e della punizione dell’1-3 al 91′, colpo di testa vincente del secondo per il sorpasso che ha riportato in testa i bavaresi per poco meno di ventiquattro ore.

Terzo da solo c’è l’Hertha Berlino, capace di vincere anche senza il bomber Ibišević squalificato: il Wolfsburg va per due volte in vantaggio nei primi venti minuti ma la squadra della capitale reagisce nell’ultima parte di gara e la capovolge, Esswein pareggia da fuori al 69′ e, dopo l’espulsione di Seguin per doppio giallo, Caligiuri commette fallo in area al 90′ e Salomon Kalou trasforma il pesantissimo rigore del 2-3. Come spesso gli è accaduto in questa stagione il Borussia Dortmund prende gol, lo fa in avvio da Raffael del Borussia Mönchengladbach, ma i gialloneri reagiscono subito e pareggiano un minuto dopo con Pierre-Emerick Aubameyang per poi dilagare, finisce 4-1 con vantaggio di Piszczek su assist dell’altro difensore Bartra, tris di Dembélé e splendido poker ancora del gabonese, servito da un magistrale assist di tacco di Reus e sempre più capocannoniere con quindici reti.

È in calo il Colonia, quattro punti nelle ultime quattro giornate, non certo l’Hoffenheim che prosegue imbattuto la sua marcia e batte la squadra di Stöger addirittura per 4-0, con una doppietta del centravanti Sandro Wagner. Pari per 1-1 in Bayer Leverkusen-Friburgo e Augsburg-Eintracht Francoforte (gran pari di Dong-Won Ji per i padroni di casa), vincono le due “grandi” di bassa classifica ossia il Werder Brema, 2-1 sull’Ingolstadt ora ultimo, e soprattutto l’Amburgo, al primo successo in campionato con uno 0-2 al Darmstadt firmato dal terzo gol consecutivo di Gregoritsch e nel finale da Ostrzolek. Esonerato l’allenatore del Darmstadt, Norbert Meier, al quinto KO di fila.

RISULTATI

Mainz – Bayern Monaco 1-3 4′ Córdoba (M), 8′, 92′ Lewandowski, 21′ Robben
Bayer Leverkusen – Friburgo 1-1 30′ Haberer (F), 60′ Çalhanoğlu
Borussia Dortmund – Borussia Mönchengladbach 4-1 6′ Raffael (BM), 7′, 68′ Aubameyang, 15′ Piszczek, 64′ Dembélé
Hoffenheim – Colonia 4-0 8′, 67′ Wagner, 39′ Toljan, 89′ Uth
Werder Brema – Ingolstadt 2-1 24′ Kruse, 58′ Suttner (I), 76′ Bartels
Wolfsburg – Hertha Berlino 2-3 12′ Mayoral (W), 16′ Plattenhardt, 18′ Seguin (W), 69′ Esswein, 91′ rig. Kalou
RB Lipsia – Schalke 04 2-1 2′ rig. Werner, 31′ Kolašinac (S), 47′ aut. Kolašinac
Darmstadt – Amburgo 0-2 30′ Gregoritsch, 90′ Ostrzolek
Augsburg – Eintracht Francoforte 1-1 11′ Hrgota (E), 34′ Ji

CLASSIFICA

RB Lipsia 33
Bayern Monaco 30
Hertha Berlino 27
Hoffenheim 25
Eintracht Francoforte 25
Borussia Dortmund 24
Colonia 22
Schalke 04 17
Bayer Leverkusen 17
Mainz 17
Friburgo 16
Augsburg 14
Borussia Mönchengladbach 13
Werder Brema 11
Wolfsburg 10
Darmstadt 8
Amburgo 7
Ingolstadt 6

PROSSIMO TURNO

Eintracht Francoforte – Hoffenheim venerdì 9 dicembre ore 20.30
Amburgo – Augsburg sabato 10 dicembre ore 15.30
Bayern Monaco – Wolfsburg sabato 10 dicembre ore 15.30
Colonia – Borussia Dortmund sabato 10 dicembre ore 15.30
Friburgo – Darmstadt sabato 10 dicembre ore 15.30
Ingolstadt – RB Lipsia sabato 10 dicembre ore 15.30
Hertha Berlino – Werder Brema sabato 10 dicembre ore 18.30
Borussia Mönchengladbach – Mainz domenica 11 dicembre ore 15.30
Schalke 04 – Bayer Leverkusen domenica 11 dicembre ore 17.30

[Immagine presa da bundesliga.com]