Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Aubameyang-Borussia-Dortmund-Bayern-Monaco

Il Bayern Monaco perde l’imbattibilità a Dortmund e la Bundesliga ha un nuovo padrone: si tratta del sempre più sorprendente RB Lipsia, primo con tre punti di vantaggio sui campioni in carica.

La partita dell’anno in Germania se la aggiudica il Borussia Dortmund. Al Westfalenstadion i ai gialloneri bastano dieci minuti per avere la meglio sul Bayern Monaco, con un tiro-cross dell’ex Götze corretto in rete da Pierre-Emerick Aubameyang, in una partita in cui per una volta i bavaresi non sono stati superiori e hanno anzi rischiato per due volte di subire il raddoppio, col gabonese però non concreto, prima di sfiorare l’1-1 in pieno recupero con un colpo di testa di Lewandowski di un niente a lato. La prima sconfitta tedesca di Ancelotti costa la vetta della classifica: in testa ora c’è il debuttante RB Lipsia, che non si ferma più e passa anche a Leverkusen. Partita pazza nell’anticipo del venerdì, dopo quattro minuti è 1-1 e al 45′ il Bayer si riporta avanti con Brandt in contropiede. Çalhanoğlu avrebbe pure la possibilità di fare 3-1 su rigore, Gulácsi si supera e respinge facendo così iniziare la rimonta della formazione della Red Bull, che nell’ultimo quarto di gara capovolge l’incontro con un tiro da fuori di Forsberg (male Leno) e un colpo di testa del capitano Willi Orban, servito da un magistrale cross dello svedese, gol che vale un primato decisamente inatteso.

Dietro alle prime due, assieme al BVB, c’è un mischione clamoroso al terzo posto con ventuno punti. Colonia ed Eintracht Francoforte ci arrivano al 90′ e in rimonta: 1-2 per entrambe rispettivamente nel derby contro il Borussia Mönchengladbach (a segno il capocannoniere Anthony Modeste e un sensazionale calcio di punizione di Risse da trenta metri) e in casa del Werder Brema (decisivo il debuttante Aymane Barkok). Con loro anche l’Hoffenheim, che fallisce un’occasione ghiotta facendo solo 2-2 in casa contro un Amburgo rimaneggiato, e l’Hertha Berlino, che non va oltre lo 0-0 sul campo dell’Augsburg. Festa del gol a Mainz, dove i padroni di casa battono per 4-2 il Friburgo e si confermano squadra dalle partite mai banali, prosegue la risalita dello Schalke 04 che passa a Wolfsburg nel finale con un tiro sporco di Leon Goretzka. In zona retrocessione l’Ingolstadt si toglie dall’ultimo posto, vincendo sul terreno del Darmstadt con un gran tiro dal limite di Hartmann nel debutto del nuovo tecnico Walpurgis.

RISULTATI

Bayer Leverkusen – RB Lipsia 2-3 1′ Kampl (B), 4′ aut. Baumgartlinger, 45′ +2′ Brandt (B), 67′ Forsberg, 81′ Orban
Augsburg – Hertha Berlino 0-0
Borussia Mönchengladbach – Colonia 1-2 32′ Stindl (B), 59′ Modeste, 90′ Risse
Darmstadt – Ingolstadt 0-1 68′ Hartmann
Mainz – Friburgo 4-2 15′ Bungert, 20′ rig. Mallı, 67′ Grifo (E), 82′ Bell, 85′ Petersen (F), 95′ Onisiwo
Wolfsburg – Schalke 04 0-1 82′ Goretzka
Borussia Dortmund – Bayern Monaco 1-0 11′ Aubameyang
Hoffenheim – Amburgo 2-2 28′ Kostić (A), 45′ +1′ Wagner, 49′ Zuber, 61′ N. Müller (A)
Werder Brema – Eintracht Francoforte 1-2 38′ Grillitsch (W), 52′ A. Meier, 90′ Barkok

CLASSIFICA

RB Lipsia 27
Bayern Monaco 24
Borussia Dortmund 21
Colonia 21
Hoffenheim 21
Hertha Berlino 21
Eintracht Francoforte 21
Mainz 17
Bayer Leverkusen 16
Friburgo 15
Schalke 04 14
Augsburg 12
Borussia Mönchengladbach 12
Wolfsburg 9
Darmstadt 8
Werder Brema 7
Ingolstadt 5
Amburgo 3

PROSSIMO TURNO

Friburgo – RB Lipsia venerdì 25 novembre ore 20.30
Amburgo – Werder Brema sabato 26 novembre ore 15.30
Borussia Mönchengladbach – Hoffenheim sabato 26 novembre ore 15.30
Colonia – Augsburg sabato 26 novembre ore 15.30
Eintracht Francoforte – Borussia Dortmund sabato 26 novembre ore 15.30
Ingolstadt – Wolfsburg sabato 26 novembre ore 15.30
Bayern Monaco – Bayer Leverkusen sabato 26 novembre ore 18.30
Schalke 04 – Darmstadt domenica 27 novembre ore 15.30
Hertha Berlino – Mainz domenica 27 novembre ore 17.30

[Immagine presa da bundesliga.com]