Boateng viola la quarantena e fa incidente, il Bayern lo multa: la risposta

0

Jérôme Boateng, difensore del Bayern Monaco, ha violato la quarantena e ha lasciato la città, facendo un incidente in auto. Il giocatore tedesco ha spiegato per il motivo.

Jérôme Boateng, difensore del Bayern Monaco, ha lasciato la città senza l’approvazione del club. Spostandosi dal suo luogo di residenza, Boateng ha violato le linee guida della società, che regolano il comportamento dei giocatori dell’FC Bayern nella situazione attuale, in conformità con le linee guida sulle restrizioni di uscita del governo statale bavarese e le raccomandazioni delle autorità sanitarie. L’FC Bayern si considera un modello da seguire. Come conseguenza di questa violazione, il club ha deciso di multare Boateng. L’associazione donerà la somma agli ospedali di Monaco”.

Questo il comunicato ufficiale della società bavarese, che Boateng ha commentato a Kicker: «So che è stato un errore non informare il club, ma stavo pensando a mio figlio che non era in buona salute. Se un figlio chiama il padre non importa a che ora, accetto ogni punizione per lui. Voglio vedere il padre che non si sposta per suo figlio di quattro anni».

[Immagine presa da sportbild.bild.de]