Barcellona, definita riduzione degli stipendi: superiore alla prima proposta

0

Il Barcellona si taglia la stragrande maggioranza degli stipendi, in attesa che l’emergenza Coronavirus passi. Il club catalano ha comunicato le misure, che per la formazione di Quique Setién sono superiori a quanto inizialmente programmato (vedi articolo).

“La Junta Directiva del Barcellona, i componenti della rosa di tutti gli sport professionistici e la maggior parte della squadra di basket hanno raggiunto un accordo per la riduzione dei propri salari durante il tempo di validità dello stato di allerta a causa del Coronavirus.

Nel caso della prima squadra di calcio, la riduzione sarà superiore al 70% definito inizialmente dal club. Questo apporto addizionale della rosa, oltre a quello fornito dal club, permetterà di garantire il 100% degli stipendi di tutto il personale non sportivo, che sarà sottoposto a ERTE in settimana.

Il Barcellona apprezza la dedizione dei suoi sportivi professionisti, davanti a una situazione così eccezionale come quella generata da quest’emergenza sanitaria”.

[Fonte: fcbarcelona.es]