Argentina-Uruguay amichevole “vera”: Messi firma il 2-2 nel recupero

0

Argentina-Uruguay è stata un’amichevole, ma sembrava una partita verissima. In Israele finisce 2-2 con rigore nel recupero e rissa finale.

Argentina e Uruguay chiudono il loro 2019 pareggiando 2-2. A Tel Aviv, in Israele, la Selección recupera due volte la Celeste. Al 43’ Edinson Cavani firma il vantaggio in spaccata su sponda di Luis Suárez, ma pareggia al 66’ Sergio Agüero di testa su punizione battuta da Messi. Passano tre minuti e Luis Suárez riporta avanti la Celeste con una magnifica punizione, poi Scaloni fa entrare Lautaro Martínez (al 74’ per Dybala) e l’attaccante dell’Inter è decisivo. È lui, al 91’, a prolungare un cross da sinistra che viene toccato di mano da un altro giocatore della Serie A come Cáceres, rigore che Lionel Messi trasforma. A fine partita accenno di rissa per un brutto fallo di Torreira proprio su Lautaro Martínez, sedato fortunatamente senza grossi problemi.

[Immagine presa da twitter.com]