André Silva cambia numero e decide la partita, Milan-Barcellona 1-0 al 93′

0

Un gol sull’ultima azione della partita permette al Milan di lasciare gli Stati Uniti con un successo: è André Silva a colpire per l’1-0 al Barcellona.

Nuovo numero e nuova fortuna. André Silva, appena passato dal 9 al 69 dopo l’arrivo di Gonzalo Higuaín, inizia la sua “differente” esperienza da rossonero con un gol. È lui a decidere la partita amichevole fra Milan e Barcellona, l’ultima della tournée negli Stati Uniti e dell’International Champions Cup. A Santa Clara debutta la nuova terza maglia presentata negli scorsi giorni a San Francisco (vedi articolo), peraltro creando un po’ di confusione visto che il Barça giocava con la classica prima divisa, e nel primo tempo sono i catalani a prevalere, colpendo un palo al 41′ con un tiro angolato di Malcom e sul proseguimento dell’azione con una battuta di Munir di poco a lato alla sinistra di Donnarumma. Il match sembra destinato a spegnersi sullo 0-0, ma allo scadere dei due minuti di recupero contropiede milanista a opera di Çalhanoğlu, cross da sinistra per Kessié che anziché concludere serve André Silva meglio piazzato in area, battuta sul primo palo e ter Stegen è superato. Finiti gli impegni americani due giorni di riposo per il Milan, che riprenderà ad allenarsi a Milanello per preparare il Trofeo Santiago Bernabéu contro il Real Madrid.

[Immagine presa da twitter.com]