Anche la Turchia si arrende: stop al calcio per il Coronavirus

0

La Turchia era uno dei pochissimi paesi europei che ancora non aveva bloccato il campionato per il Coronavirus. La Süper Lig aveva giocato nello scorso weekend a porte chiuse, con due scontri diretti (vedi articolo), ma oggi è arrivato lo stop.

Dopo la Riunione di coordinamento sul Coronavirus, presieduta dal Presidente Recep Tayyip Erdoğan, i vari partecipanti si sono messi d’accordo per valutare le misure sportive per la diffusione del virus. Alla riunione, che si è svolta oggi ad Ankara, si è deciso di rinviare i vari campionati a una data successiva. Dopo questa decisione, il nuovo calendario di Süper Lig, TFF 1. Lig, TFF 2. Lig e TFF 3 sarà sarà determinato in base all’evoluzione delle condizioni in Turchia.

[Fonte: sporx.com]