Donny van de Beek

Continua anche questa settimana la rubrica di SpazioCalcio sui giovani talenti, che oggi si sposta in Olanda per presentarvi il centrocampista dell’Ajax Donny van de Beek.

Nome: Donny van de Beek
Data di nascita: 18 aprile 1997
Nazionalità: olandese
Ruolo: centrocampista
Squadra: Ajax

Crescere nel settore giovanile dell‘Ajax fin dall’età di undici anni e poi arrivare a diventare un titolare della prima squadra è di sicuro un biglietto da visita dal valore indiscutibile riguardo alle tue capacità. Questa è stata la parabola di Donny van de Beek, che è arrivato nei Lancieri da giovanissimo e ha iniziato a calcare il terreno di gioco con i “grandi” già quando in panchina c’era Frank de Boer. Infatti, il suo esordio assoluto tra i professionisti è stato il 26 novembre 2015 in Europa League e pochi giorni è arrivato anche quello in Eredivisie. Quest’anno per lui, invece, sono già dodici le apparizioni in tutte le competizioni, sempre da titolare in indiscusso nel centrocampista creato da Marcel Keizer. Nel mezzo la scorsa stagione con Peter Bosz è stata ugualmente importante, difatti, ha accumulato molte presenze da subentrato e ha giocato anche in palcoscenici di grande valore come le due apparizioni da subentrato in semifinale di Europa League contro il Lione ed addirittura una ventina di minuti contro il Manchester United alla Friends Arena di Solna.

Donny van de Beek è il classico centrocampista di scuola olandese, che ha già raggiunto un ottimo livello sotto il profilo tecnico, tattico ed anche fisico. È difficile trovargli punti deboli nonostante la giovanissima età, perché è in grado di fare praticamente qualsiasi cosa nella zona centrale del campo e di giocare sia come mediano di una linea a tre, sia come mezzala sia come centrale di un centrocampo a due. È abile sia nel lancio lungo sia quando deve giocare palla a terra in spazi più ristretti; a cui si aggiunge un ottimo tempismo negli inserimenti ed una crescita anche sotto porta non indifferente (sono già tre i gol stagionali), come dimostrato nel turno preliminare di Champions League di quest’anno contro il Nizza.

Chiamato a prendere il posto di Davy Klaassen (ceduto in estate all’Everton per una cifra che sfiora i trenta milioni di euro) non sta deludendo le attese e ben presto su di lui potrebbe scatenarsi un’asta che coinvolgerà le big d’Europa.

[Immagine presa da youtube.com]

LE PRECEDENTI SCHEDE

Federico Valverde
Kai Havertz
Pietro Pellegri
Patrick Cutrone
Wuilker Faríñez
Issa Diop
Nicolò Barella
Xadas
Trent Alexander-Arnold
Alban Lafont
Oleksandr Zinchenko
Theo Hernández
Lorenzo Callegari
Matthijs de Ligt
Jorge Meré
Mason Holgate
Nadiem Amiri
Jesús Vallejo
Dominic Solanke
Lucas Tousart
Nicolás Schiappacasse
Riccardo Orsolini
Lautaro Martínez
Maxwel Cornet
João Carvalho
Dani Ceballos
Tom Davies
Alex Meret
Davinson Sánchez
Diogo Jota
Andreas Christensen
Kasper Dolberg
Moussa Dembélé
Benjamin Henrichs
Kylian Mbappé
Pablo Fornals
Rodrigo Amaral
Alexander Isak
Federico Chiesa