Le schede dei nuovi stranieri della Serie A: Robin Gosens (Atalanta)

0
Robin Gosens Atalanta

Continua la rubrica di SpazioCalcio che vi presenta i nuovi stranieri che giocheranno in Serie A, oggi rimaniamo ancora in casa Atalanta, con il tedesco Robin Gosens.

Nome: Robin Gosens
Data di nascita: 5 luglio 1994
Nazionalità: tedesca
Ruolo: difensore
Squadra di provenienza: Heracles Almelo
Costo trasferimento: 900 mila

L’Atalanta è una delle società che si è mossa maggiormente in questa prima fase del calciomercato, con l’abilissimo direttore sportivo Giovanni Sartori che ha acquistato prevalentemente dall’estero. D’altronde la partecipazione alla prossima edizione dell’Europa League ha obbligato i nerazzurri a rinforzare anche le seconde linee e così è stato definito l’acquisto di Robin Gosens. Nazionalità tedesca, ma ormai olandese di tradizione dopo aver fatto la trafila delle giovanili nel Vitesse prima di andare in prestito al Dordecht e poi trasferirsi nell’Heracles Almelo. Sono già tre le stagioni in Eredivisie ad ottimi livelli per lui, a cui bisogna aggiungere pure due presenze quest’anno nel terzo turno di qualificazione all’Europa League contro l’Arouca.

L’evoluzione che ha avuto Gosens a livello tattico da quando ha iniziato a giocare da professionista è stata davvero notevole. Inizialmente veniva impiegato come mezzala sinistra di centrocampo, ma con il passare dei stagioni è diventato anche un laterale sinistro di centrocampo e poi un terzino mancino, ruolo in cui ha giocato più spesso. Facile pensare che sarà lui l’alternativa a Leonardo Spinazzola nel ruolo di fluidificante a sinistra del modulo di Gian Piero Gasperini. Ha grande forza fisica e facilità di corsa, mentre tecnicamente è ancora grezzo, anche con il piede preferito. Ha anche una discreta presenza a livello offensivo, due reti e svariati assist nell’ultima stagione, soprattutto quando riesce ad inserirsi alle spalle della difesa, qualità da sempre apprezzata dal tecnico ex Genoa.

[Immagine presa da bergamopost.it]

LE PRECEDENTI SCHEDE

Aly Mallé – Udinese
Nicolas Haas – Atalanta
Douglas Costa – Juventus
Dawid Kownacki – Sampdoria
José Luis Palomino – Atalanta
Antonín Barák – Udinese
Lyanco – Torino
Vitor Hugo – Fiorentina
Gianluca Gaudino – Chievo
Vanja Milinković-Savić – Torino
João Schmidt – Atalanta
Nikola Milenković – Fiorentina
Timothy Castagne – Atalanta
Adam Marušić – Lazio
Andreas Cornelius – Atalanta
Mateo Musacchio – Milan
Héctor Moreno – Roma
Ricardo Rodríguez – Milan
Adam Ounas – Napoli
Rick Karsdorp – Roma
Bruno Gaspar – Fiorentina
André Silva – Milan
Hakan Çalhanoğlu – Milan
Maxime Gonalons – Roma