Le schede dei nuovi stranieri della Serie A: Bram Nuytinck (Udinese)

0

L’Udinese ha ufficializzato ieri l’acquisto a titolo definitivo del difensore olandese Bram Nuytinck, reduce da una lunga esperienza all’Anderlecht in Belgio. Questa la sua scheda per la rubrica che presenta tutti i nuovi stranieri della Serie A 2017-2018.

Nome: Bram Nuytinck
Data di nascita: 4 maggio 1990
Nazionalità: olandese
Ruolo: difensore
Squadra di provenienza: Anderlecht
Costo trasferimento: 3 milioni

Un acquisto fortemente voluto da tempo. Manuel Gerolin, DS dell’Udinese, ha confermato al momento dell’ufficialità dell’arrivo in bianconero di Bram Nuytinck di averlo seguito da diverso tempo e di essere molto soddisfatto di averlo messo a disposizione di Luigi Delneri. Il difensore olandese arriva dal Belgio, per la precisione dall’Anderlecht, dove ha disputato centocinquantotto partite in cinque anni conquistando per tre volte la Jupiler Pro League. Un rinforzo d’esperienza dunque per la formazione friulana, che ha trovato il sostituto di Felipe passato qualche settimana fa alla SPAL, rispetto al brasiliano Nuytinck è più giovane ma vanta una lunga militanza internazionale con ventotto presenze fra Champions League ed Europa League.

Difensore centrale mancino, dovrebbe fare coppia centrale con Danilo nello schema tattico di Delneri, occupando quindi la posizione del centro-sinistra, uno dei buchi rimasti nella rosa dell’Udinese. È alto centonovanta centimetri e ha una struttura fisica notevole, tanto da essere bravo nel gioco aereo e nei contrasti. A differenza di molti suoi compagni di reparto dalle stesse caratteristiche fisiche non è particolarmente duro negli interventi (solo due espulsioni in cinque anni all’Anderlecht e tutte risalenti alla prima stagione, una in Champions League in una sconfitta per 1-3 contro il Milan del 21 novembre 2012, curiosamente dal suo fallo su Pato nacque la punizione del clamoroso gol in acrobazia di Philippe Mexès) e il massimo di ammonizioni in un singolo campionato è sei. Arriva con l’intenzione di fare bene e la fiducia totale da parte della società, che gli ha fatto firmare un contratto quadriennale: sarà un titolare nella nuova Udinese.

[Immagine presa da udinese.it]

LE PRECEDENTI SCHEDE

Pa Konate – SPAL
Jordan Veretout – Fiorentina
Rodrigo Bentancur – Juventus
Sauli Väisänen – SPAL
Svante Ingelsson – Udinese
Rafik Zekhnini – Fiorentina
Lucas Leiva – Lazio
Paweł Jaroszyński – Chievo
Álex Berenguer – Torino
Cengiz Ünder – Roma
Leandro Cabrera – Crotone
Robin Gosens – Atalanta
Aly Mallé – Udinese
Nicolas Haas – Atalanta
Douglas Costa – Juventus
Dawid Kownacki – Sampdoria
José Luis Palomino – Atalanta
Antonín Barák – Udinese
Lyanco – Torino
Vitor Hugo – Fiorentina
Gianluca Gaudino – Chievo
Vanja Milinković-Savić – Torino
João Schmidt – Atalanta
Nikola Milenković – Fiorentina
Timothy Castagne – Atalanta
Adam Marušić – Lazio
Andreas Cornelius – Atalanta
Mateo Musacchio – Milan
Héctor Moreno – Roma
Ricardo Rodríguez – Milan
Adam Ounas – Napoli
Rick Karsdorp – Roma
Bruno Gaspar – Fiorentina
André Silva – Milan
Hakan Çalhanoğlu – Milan
Maxime Gonalons – Roma