I nuovi stranieri della Serie A: Wallace (Lazio)

0

Prosegue con due schede giornaliere la rubrica di SpazioCalcio che vi descrive i nuovi stranieri della Serie A, oggi è il turno di Wallace, nuovo acquisto della Lazio.

 

Nome: Wallace Fortuna Dos Santos
Data di nascita: 14 ottobre 1994
Nazionalità: brasiliana
Ruolo: difensore
Costo trasferimento: 8.000.000€

Uno dei maggiori problemi della scorsa stagione della Lazio è stata indiscutibilmente la capacità di difendere sia come singoli che come reparto. Lo dimostrano in modo inequivocabile le ben cinquantadue reti subite (media di 1.37 a partita), un’enormità per una squadra che ha come obiettivo primario quello di arrivare in Europa al termine della stagione. Le difficoltà sono derivate soprattutto dall’infortunio di Stefan de Vrij che l’ha tenuto lontano dai campi di gioco per gran parte dell’anno, a ciò si devono aggiungere anche i grandi limiti palesati da alcuni elementi su cui è spiccato in negativo Maurício. Per questo motivo Claudio Lotito e Igli Tare hanno deciso di fare un investimento decisamente importante per il pacchetto arretrato, portando nella capitale Wallace. La storia di questo brasiliano è decisamente controversa, esordisce da professionista con il Cruzeiro prima di passare nell’estate del 2014 al Braga per nove milioni e mezzo di euro, una cifra clamorosa ed in buona parte ingiustificata, se non fosse che il suo trasferimento è stato pagato dall’agenzia Gestifute International Limited di Jorge Mendes. Immediatamente viene girato in prestito al Monaco con Leonardo Jardim in panchina. Nonostante il carattere e l’irruenza non proprio semplici da gestire (all’esordio da titolare nella Ligue 1 viene subito espulso per un intervento a gamba alta contro il Lens), riesce a disputare una buona stagione con quattro presenze in Champions League, di cui tre da titolare contro Zenit e nella doppia sfida degli ottavi di finale contro l’Arsenal. La scorsa stagione è stata quella della consacrazione con ventisei presenze in campionato a cui vanno aggiunti altri quattro gettoni nel gruppo J di Europa League. Wallace è un difensore centrale molto forte fisicamente, ma dotato anche di una discreta velocità per coprire lo spazio alle proprie spalle. Ha un ottimo senso della posizione ed una buona tecnica di base soprattutto con il piede destro, anche se alcune volte si fida troppo delle sue qualità ed esagera nel portare il pallone in zone pericolose del campo. Simone Inzaghi si ritrova così con un difensore centrale forte anche nell’uno contro uno e che al fianco di de Vrij potrà costituire un muro difficile da penetrare per gli attaccanti avversari.

[Immagine presa da corrieredellosport.it]

LE PRECEDENTI SCHEDE

Jordan Lukaku – Lazio
Federico Fazio – Roma
Arkadiusz Milik – Napoli
Bartlomiej Dragowski – Fiorentina
Patrik Schick – Sampdoria
Lucas Boyé – Torino
Ladislav Krejcí – Bologna
Rodrigo de Paul – Udinese
Filip Djuricic – Sampdoria
Ianis Hagi – Fiorentina
Marko Pjaca – Juventus
Gerson – Roma
Leonel Vangioni – Milan
Ádám Nagy – Bologna
Caner Erkin – Inter
Alisson – Roma
Adalberto Peñaranda – Udinese
Bruno Alves – Cagliari
Lucas Ocampos – Genoa
Dani Alves – Juventus
Éver Banega – Inter