I nuovi stranieri della Serie A: Vlad Chiriches (Napoli)

0

Continua la rubrica di SpazioCalcio che vi presenta i nuovi stranieri della Serie A, oggi ci spostiamo a Napoli con Vlad Chiriches.

 

Nome: Vlad Iulian Chiriches
Data di nascita: 14 novembre 1989
Nazionalità: rumena
Ruolo: difensore
Costo trasferimento: 6.000.000€

Uno dei punti deboli dell’ultimo Napoli di Benítez era stata certamente la difesa, per questo motivo il nuovo direttore sportivo Giuntoli ha lavorato duramente per migliorare decisamente il reparto arretrato a disposizione del nuovo tecnico Maurizio Sarri. Alla fine la scelta è ricaduta su Vlad Chiriches, che ha firmato un contratto quadriennale con i partenopei dopo l’acquisto per circa sei milioni di euro dal Tottenham. D’altronde che l’Italia potesse essere nel suo destino si era capito già da qualche sessione di mercato quando era continuamente avvicinato soprattutto alla Roma, ma i giallorossi non erano mai riusciti a concludere positivamente l’affare. Nell’ultima stagione ha avuto qualche problema anche a livello ambientale con soltanto diciannove presenze totali. Fisicamente è difficile da spostare per gli attaccanti avversari, oltre ad avere una tecnica individuale nettamente più alta rispetto alla maggior parte dei centrali europei che gli permette di impostare senza problemi l’azione da dietro (particolare che farà molto felice Sarri), anche se spesso esagera, prendendosi dei rischi inutili. In marcatura non lascia spazio al diretto avversario, anche se non è velocissimo, però riesce a compensare con una buona intelligenza tattica. Il vero limite è che spesso ha delle amnesie che lo portano a compiere clamorosi errori di posizione che costano reti al passivo. Difficile dire se partirà titolare nel nuovo Napoli, di sicuro se non avrà gravi problemi di ambientamento giocherà comunque un buon numero di partite visto che può integrarsi sia con Koulibaly che con Albiol.

[Immagine presa da ilnapolionline.com]

LE PRECEDENTI SCHEDE

Ricardo Kishna – Lazio
Wojciech Szczesny – Roma
Manuel Iturra – Udinese
Darko Lazovic – Genoa
Aleksandar Trajkovski – Palermo
Patric – Lazio
Kamil Wilczek – Carpi
Cláudio Winck – Hellas Verona
Mario Suárez – Fiorentina
Issa Cissokho – Genoa
Diogo Figueiras – Genoa
Wesley Hoedt – Lazio
Fernando – Sampdoria
Ravel Morrison – Lazio
Niklas Moisander – Sampdoria
João Miranda – Inter
Oscar Hiljemark – Palermo
Ali Adnan – Udinese
Jeison Murillo – Inter
Sami Khedira – Juventus
Luiz Adriano – Milan
Martín Montoya – Inter
Mario Mandžukic – Juventus
Geoffrey Kondogbia – Inter
Carlos Bacca – Milan