I nuovi stranieri della Serie A: Stefano Denswil (Bologna)

0

Il Bologna giocherà questo pomeriggio (ore 18) in amichevole contro lo Schalke 04: in attesa della partita ecco la scheda di Stefano Denswil, uno dei nuovi difensori a disposizione dei rossoblù per la Serie A che prenderà il via fra quattro settimane.

Nome: Stefano Denswil
Data di nascita: 7 maggio 1993
Nazionalità: olandese
Ruolo: difensore
Costo trasferimento: 7.000.000€

Stefano Denswil, difensore preso qualche settimana fa dal Bologna, sembrava destinato a essere uno dei tanti nuovi fenomeni del calcio olandese. Nel 2012 faceva parte dei tanti giovani dell’Ajax che si affacciavano in prima squadra, finalista di NextGen Series contro l’Inter (nell’ultimo atto, con la sconfitta ai rigori, segnò proprio lui il momentaneo vantaggio su punizione e il primo dei tiri dal dischetto nella serie conclusiva), e l’anno successivo sarebbe dovuto essere quello del salto di qualità. Invece ad Amsterdam non è mai riuscito a imporsi del tutto, giocando con un minimo di continuità soltanto nella stagione 2013-2014, e a gennaio 2015 è passato in Belgio, al Club Brugge. Nella Jupiler Pro League, seppur a un livello più basso, ha finalmente trovato la sua collocazione ed è stato titolare fisso sino alla scorsa stagione, chiusa con quarantaquattro presenze in tutte le competizioni ma anche la delusione per aver perso il campionato per soli due punti, in favore del Genk.

Denswil, difensore centrale mancino molto fisico e che non disdegna le giocate palla al piede in fase di impostazione (dovrebbe essere lui a guidare la manovra da dietro nel Bologna), ritrova in rossoblù Mitchell Dijks, con cui aveva proprio cominciato a giocare nell’Ajax ormai otto anni fa, e proprio su questo Walter Sabatini ha insistito in una recente intervista. Il fatto di avere un connazionale ed ex compagno di squadra lo favorirà nell’ambientamento, che dovrà essere per forza di cose rapido perché lui e Takehiro Tomiyasu avranno il compito di sostituire degnamente Lyanco, che da febbraio a maggio ha avuto un ottimo rendimento permettendo a Siniša Mihajlović di risalire dal terzultimo al decimo posto. Denswil ha avuto vari saliscendi in carriera, adesso ha l’occasione per far bene in Serie A e dimostrare di avere quelle qualità viste dai tempi dell’Ajax.

I NUOVI STRANIERI DELLA SERIE A 2019-2020 – LE PRECEDENTI SCHEDE

Jesse Joronen (Brescia)
Denis Vavro (Lazio)
Rodrigo Becão (Udinese)
Adrien Rabiot (Juventus)
Ruslan Malinovskyi (Atalanta)
Diego Godín (Inter)
Sebastian Walukiewicz (Cagliari)
Pau López (Roma)
Andreas Skov Olsen (Bologna)
Matthijs de Ligt (Juventus)
Aaron Ramsey (Juventus)
Gonzalo Maroni (Sampdoria)
Theo Hernández (Milan)