I nuovi stranieri della Serie A: Manuel Iturra (Udinese)

0

Quest’oggi la rubrica sui nuovi stranieri si occupa del nuovo centrocampista dell’Udinese, il cileno Manuel Iturra.

 

Nome: Manuel Rolando Iturra Urrutia
Data di nascita: 23 giugno 1984
Nazionalità: cilena
Ruolo: centrocampista
Costo trasferimento: parametro zero

Per sostituire il buco lasciato dalla partenza di Allan in direzione Napoli l’Udinese ha pescato in casa, nel senso che il nuovo acquisto Manuel Iturra proviene dal Granada, sempre di proprietà della famiglia Pozzo. Il centrocampista cileno, non incluso nei convocati dell’ultima Copa América vinta dalla Roja (aveva partecipato all’edizione del 2007), si era fatto notare nella stagione 2012-2013 con la maglia del Málaga, arrivando a un passo dalle semifinali di Champions League sfumate nel recupero contro il Borussia Dortmund, capace di rimontare da 1-2 a 3-2 negli ultimi istanti di gioco. Dopo l’exploit con la maglia biancoazzurra è arrivata la chiamata dei Pozzo, al Granada, dove ha disputato da perno inamovibile del centrocampo le ultime due stagioni, con trenta presenze nella scorsa Liga spagnola. È un mediano, decisamente grintoso e bravo a rubare palla, a suo avviso nell’esperienza in Spagna è migliorato anche in fase di costruzione dell’azione, mentre invece è difficile vederlo abbandonare la zona nevralgica del campo per andare in attacco (segna molto poco). Nell’ultimo anno è calato il numero delle ammonizioni, fino al 2014 sempre piuttosto alto, con soli cinque cartellini gialli peraltro tutti nella prima parte di stagione, ora in Friuli dovrà fare in modo di mantenere questo nuovo standard e non tornare ai livelli del 2011-2012, quando chiuse con ben quindici gialli e un rosso. Stefano Colantuono nelle amichevoli ha fin qui utilizzato il 3-5-2 e in questo modulo la sua posizione sarebbe quella di centrale di centrocampo, mentre usando il 4-4-2 potrebbe fare l’interno di sinistra.

[Immagine presa da latercera.com]

LE PRECEDENTI SCHEDE

Darko Lazovic – Genoa
Aleksandar Trajkovski – Palermo
Patric – Lazio
Kamil Wilczek – Carpi
Cláudio Winck – Hellas Verona
Mario Suárez – Fiorentina
Issa Cissokho – Genoa
Diogo Figueiras – Genoa
Wesley Hoedt – Lazio
Fernando – Sampdoria
Ravel Morrison – Lazio
Niklas Moisander – Sampdoria
João Miranda – Inter
Oscar Hiljemark – Palermo
Ali Adnan – Udinese
Jeison Murillo – Inter
Sami Khedira – Juventus
Luiz Adriano – Milan
Martín Montoya – Inter
Mario Mandžukic – Juventus
Geoffrey Kondogbia – Inter
Carlos Bacca – Milan