I nuovi stranieri della Serie A: Lukas Lerager (Genoa)

0

Dopo il lungo weekend della ventiduesima giornata di Serie A sono ricominciate le schede della rubrica di SpazioCalcio sui nuovi stranieri arrivati nel nostro campionato. Proprio la scorsa domenica ha esordito uno dei protagonisti di oggi: Lukas Lerager del Genoa.

Nome: Lukas Lerager
Data di nascita: 12 luglio 1993
Nazionalità: danese
Ruolo: centrocampista
Costo trasferimento: prestito

Il solito via vai del calciomercato invernale del Genoa è stato ovviamente realizzato anche in questa stagione e, in questo caso, sembra aver dato risultati discretamente positivi se si considerano i quattro punti realizzati nelle ultime due giornate, in cui spicca il successo nello scontro diretto contro l’Empoli. Tra i giocatori arrivati nella Genova rossoblù c’è anche Lukas Lerager, richiesta specifica di Cesare Prandelli che ha spinto il direttore generale Giorgio Perinetti a concludere l’operazione con il Bordeaux. Il giocatore arriva in prestito con obbligo di riscatto fissato a circa sei milioni e mezzo di euro se il danese calcherà il terreno di gioco per almeno il 50% delle partite da qua a fine stagione. Obiettivo che si è immediatamente ambientato perché, nonostante sia sbarcato in Italia soltanto lo scorso 29 gennaio, è stato schierato da titolare nella partita contro il Sassuolo, terminata poi sull’1-1. Ambientamento sicuramente facilitato dall’ottima condizione del giocatore, che nell’ultima stagione e mezza è sempre stato un punto fermo della formazione del Bordeaux con cinquantacinque presenze soltanto in Ligue 1 e quattro apparizioni anche nell’Europa League di quest’anno. Le ottime prestazioni fornite nel campionato francese gli hanno aperto anche la strada per la nazionale maggiore della Danimarca, tanto che è stato convocato anche per la scorsa edizione dei Mondiali, in cui però ha giocato soltanto qualche minuto nel finale contro la Francia.

Prandelli, dopo la sosta invernale, ha virato in maniera decisiva verso un classico 4-4-2 e ha affidato subito a Lerager una delle due maglie dei centrocampisti davanti alla difesa, dove ha fatto coppia con un altro nuovo acquisto genoano: Ivan Radovanović. Coppia sicuramente interessante e ben assortita, perché l’ex Chievo è maggiormente un uomo d’ordine in mezzo al campo, mentre il danese è più portato sia verso l’inserimento in zona offensiva, sia anche in folate di pressing estemporanee dove fa valere la propria forza fisica per andare in contrasto e recuperare palla. A livello offensivo non ha inciso molto al Bordeaux, mentre nell’esperienza precedente in Belgio allo Zulte Waregem era riuscito addirittura a trovare la via della rete per sei volte in ventinove presenze. Lerager ha subito dimostrato di essersi calato al meglio in una realtà come quella del Genoa e difficilmente Prandelli rinuncerà ad un centrocampista centrale che ha caratteristiche uniche rispetto agli altri elementi presenti in rosa.

[Immagine presa da twitter.com]

LE PRECEDENTI SCHEDE

Christian Oliva – Cagliari
Nicolás Schiappacasse – Parma
Lucas Piazon – Chievo
Dimitrios Nikolaou – Empoli
Marvin Zeegelaar – Udinese
Lucas Paquetá – Milan
Cédric Soares – Inter