I nuovi stranieri della Serie A: Gaspar Iñíguez (Carpi)

0

Ancora pochi giorni per completare le rose durante questa sessione di calciomercato: la scorsa settimana il Carpi ha ufficializzato il prestito dell’argentino Gaspar Iñíguez, proveniente dal Granada.

 

Nome: Gaspar Emanuel Iñíguez
Data di nascita: 26 marzo 1994
Nazionalità: argentina
Ruolo: centrocampista
Costo trasferimento: prestito

Il nome di Gaspar Iñíguez potrà ancora dire molto poco alla maggioranza dei tifosi del neopromosso Carpi, ma i più attenti si ricorderanno di un curioso avvenimento successo circa due anni fa, quando giocava ancora nell’Argentinos Juniors: in una partita contro il Boca Juniors Iñíguez si esibì in un inedito e pericoloso intervento di testa su un avversario, Cristian Erbes, che gli costò la perdita di un dente e la lesione di altri due. Il video ha fatto il giro del mondo (clicca qui) e fa capire immediatamente che il ventunenne di Villa Jardín sia un giocatore piuttosto grintoso, che non ha certo paura di effettuare contrasti anche duri. Gioca come volante central, centrocampista con compiti non solo difensivi ma anche offensivi, perché ha una buona tecnica che gli permette di saper gestire il pallone con cura e impostare. Non era ancora pronto, anche per motivi burocratici, per entrare nei convocati dello sfortunato debutto in Serie A del Carpi contro la Sampdoria, finito 5-2 contro i blucerchiati, se il tecnico degli emiliani Fabrizio Castori dovesse proseguire con il 4-4-1-1 utilizzato al Ferraris il suo posto in campo sarebbe in uno dei due ruoli di interno di centrocampo, mentre in caso di mediana a tre o a cinque sarebbe utilizzabile come vertice centrale. Un mese fa l’Argentinos Juniors, club nel quale era cresciuto debuttando da professionista nel 2011 a diciassette anni, ha ufficializzato la sua cessione all’Udinese per un milione e duecentomila euro, ma il club friulano l’ha fatto tesserare dal Granada, una delle altre due società di proprietà della famiglia Pozzo, successivamente è arrivato il prestito secco al Carpi dove è probabile che abbia molte più possibilità di giocare titolare e mettersi in mostra nel campionato italiano.

[Immagine presa da vocidisport.it]

LE PRECEDENTI SCHEDE

Emil Krafth – Bologna
Alex Sandro – Juventus
Uroš Djurdjevic – Palermo
Antonio Rüdiger – Roma
Diego Capel – Genoa
Matheus Cassini – Palermo
Erick Pulgar – Bologna
Nikola Kalinic – Fiorentina
Sergej Milinkovic-Savic – Lazio
Jules Olivier Ntcham – Genoa
Gilberto – Fiorentina
Edin Džeko – Roma
Samuel Souprayen – Hellas Verona
Daniel Pavlovic – Frosinone
Marten de Roon – Atalanta
Serge Gakpé – Genoa
Abdelhamid El Kaoutari – Palermo
Filip Helander – Hellas Verona
Vlad Chiriches – Napoli
Ricardo Kishna – Lazio
Wojciech Szczesny – Roma
Manuel Iturra – Udinese
Darko Lazovic – Genoa
Aleksandar Trajkovski – Palermo
Patric – Lazio
Kamil Wilczek – Carpi
Cláudio Winck – Hellas Verona
Mario Suárez – Fiorentina
Issa Cissokho – Genoa
Diogo Figueiras – Genoa
Wesley Hoedt – Lazio
Fernando – Sampdoria
Ravel Morrison – Lazio
Niklas Moisander – Sampdoria
João Miranda – Inter
Oscar Hiljemark – Palermo
Ali Adnan – Udinese
Jeison Murillo – Inter
Sami Khedira – Juventus
Luiz Adriano – Milan
Martín Montoya – Inter
Mario Mandžukic – Juventus
Geoffrey Kondogbia – Inter
Carlos Bacca – Milan