I nuovi stranieri della Serie A: Alex Sandro (Juventus)

0

I campioni d’Italia in carica si rinforzano con un giocatore di grande spessore: dal Porto è arrivato Alex Sandro, nuovo terzino sinistro della Juventus.

 

Nome: Alex Sandro Lobo Silva
Data di nascita: 26 gennaio 1991
Nazionalità: brasiliana
Ruolo: difensore
Costo trasferimento: 26.000.000€

Uno dei pochissimi punti deboli della Juventus dell’anno scorso, se non l’unico, era rappresentato dal ruolo di terzino sinistro, a causa dei frequenti acciacchi di Patrice Evra e Kwadwo Asamoah, quest’ultimo usato soprattutto quando Massimiliano Allegri ha giocato con il 3-5-2. Con l’acquisto di Alex Sandro, che ha firmato un contratto quinquennale, la formazione quattro volte campione d’Italia ha risolto la lacuna in grande stile, assicurandosi uno dei migliori interpreti di un ruolo che peraltro non abbonda di giocatori di qualità. Brasiliano di ventiquattro anni, dal 2011 giocava nel Porto, arrivato assieme a Danilo con cui aveva vinto la Copa Libertadores con il Santos e i Mondiali Under-20 con il Brasile. Nei Dragões ci ha messo un po’ per debuttare, ma dopo la prima stagione d’ambientamento è diventato uno dei punti di forza del club portoghese, ed è strano che dopo il 2012 non siano arrivate altre presenze nella nazionale brasiliana, dove potrebbe tranquillamente giocarsi il posto con Marcelo. Laterale mancino di grande corsa e sempre pronto a spingersi in avanti, la sua presenza è fondamentale anche a livello tattico, visto che può essere usato come un’arma aggiunta nelle azioni d’attacco. Difensivamente molto meglio di tanti suoi compagni di reparto (è specializzato nel tackle per recuperare il pallone), anche se a volte tende a prendere un po’ troppi cartellini gialli, nonostante il suo contratto con il Porto scadesse il 30 giugno 2016 Beppe Marotta e Andrea Agnelli hanno dovuto tirare fuori un assegno consistente, da ventisei milioni di euro pagabili in tre anni, ben sapendo che il presidente Pinto da Costa non fa sconti sui propri tesserati e che sarebbe stato rischioso aspettare l’anno prossimo visto l’interesse del Manchester City. Alex Sandro ha superato in volata la concorrenza di Guilherme Siqueira, fino a una decina di giorni fa il primo nome per l’out sinistro bianconero, e adesso è pronto per farsi valere sulla fascia come ha fatto nelle precedenti stagioni in Portogallo.

[Immagine presa da tuttosport.com]

LE PRECEDENTI SCHEDE

Uroš Djurdjevic – Palermo
Antonio Rüdiger – Roma
Diego Capel – Genoa
Matheus Cassini – Palermo
Erick Pulgar – Bologna
Nikola Kalinic – Fiorentina
Sergej Milinkovic-Savic – Lazio
Jules Olivier Ntcham – Genoa
Gilberto – Fiorentina
Edin Džeko – Roma
Samuel Souprayen – Hellas Verona
Daniel Pavlovic – Frosinone
Marten de Roon – Atalanta
Serge Gakpé – Genoa
Abdelhamid El Kaoutari – Palermo
Filip Helander – Hellas Verona
Vlad Chiriches – Napoli
Ricardo Kishna – Lazio
Wojciech Szczesny – Roma
Manuel Iturra – Udinese
Darko Lazovic – Genoa
Aleksandar Trajkovski – Palermo
Patric – Lazio
Kamil Wilczek – Carpi
Cláudio Winck – Hellas Verona
Mario Suárez – Fiorentina
Issa Cissokho – Genoa
Diogo Figueiras – Genoa
Wesley Hoedt – Lazio
Fernando – Sampdoria
Ravel Morrison – Lazio
Niklas Moisander – Sampdoria
João Miranda – Inter
Oscar Hiljemark – Palermo
Ali Adnan – Udinese
Jeison Murillo – Inter
Sami Khedira – Juventus
Luiz Adriano – Milan
Martín Montoya – Inter
Mario Mandžukic – Juventus
Geoffrey Kondogbia – Inter
Carlos Bacca – Milan