Adolfo Gaich Argentina

La rubrica dei migliori talenti del calcio mondiale oggi tratta un giocatore impegnato ai Giochi panamericani, il centravanti dell’argentina Adolfo Gaich.

Nome: Adolfo Julián Gaich
Data di nascita: 26 febbraio 1999
Nazionalità: argentina
Ruolo: attaccante
Squadra: San Lorenzo

C’è un nuovo armadio, nel vero senso della parola, nel fútbol argentino. Impossibile non notare in campo Adolfo Gaich, vista l’impressionante stazza pur essendo appena ventenne. Il metro e novanta di altezza è anche poco se paragonato con il fisico, che lo rende quasi infermabile nei duelli aerei e spesso vincitore quando deve fare a spallate con gli avversari. Il centravanti cordobese è il nome nuovo dell’ultima stagione di calcio argentino: ha debuttato da professionista neanche un anno fa, il 28 agosto 2018 contro l’Unión con la maglia del San Lorenzo, e neanche un mese dopo ha segnato il suo primo gol in carriera, contro il Patronato sempre in Superliga. Solo undici le presenze, con due reti, nella sua prima stagione ma in questa (il campionato argentino è cominciato due settimane fa) non è ancora potuto scegliere in campo, tuttavia non per un problema fisico o per scelta tecnica: è in nazionale, e sta facendo benissimo.

Con l’Argentina Gaich ha fatto furore, ed è proprio con la maglia albiceleste che si è rivelato a livello nazionale (in patria lo conoscevano in pochi) e pure internazionale. Tre gol al Sudamericano Sub-20, tutti al Venezuela con una tripletta, altrettanti (ma in quattro partite) ai Mondiali Under-20 di maggio in Polonia (uno nell’eliminazione agli ottavi col Mali, fosse passato avrebbe sfidato gli Azzurrini) e ora sei sempre in quattro gare ai Giochi panamericani, dove ha trascinato la Selección alla finale che si giocherà fra poco più di ventiquattro ore (alle 3.30 ora italiana della notte fra sabato e domenica) contro l’Honduras. Fortissimo di testa, ma pure potente nel tiro, Gaich dà l’impressione di essere pronto a esplodere definitivamente, e chissà che la tripla esperienza internazionale non gli permetta di tornare al San Lorenzo e guadagnarsi un posto da titolare. Il mercato però chiama: pare che ci sia la Lazio su di lui, con delle foto di lui a Roma negli scorsi mesi.

[Immagine presa da twitter.com]

LE PRECEDENTI SCHEDE – ANNO 2019

Oussama Idrissi
Kik Pierie
Hannes Wolf
Andreas Skov Olsen
Maxi Gómez
Ianis Hagi
Sékou Koïta
Matheus Henrique
Gonzalo Maroni
Donyell Malen
Ozan Kabak
Ivan Oblyakov
Ludovit Reis
Diego Lainez
Emanuel Vignato
Nahitan Nández
João Félix
Óscar Rodríguez
Evan N’Dicka
Jonathan Ikoné
Sebastiano Esposito
Mykola Shaparenko
Noussair Mazraoui
Leonardo Campana
Nicolas Pépé
Reinier Jesus Carvalho
Jovane Cabral
Jacob Bruun Larsen
Declan Rice
Hamed Junior Traoré
Samuel Chukwueze