I migliori giovani talenti del calcio mondiale: Richarlison

0

La scheda di oggi dei migliori giovani talenti del calcio mondiale tratta uno dei principali protagonisti di questo inizio di stagione in Premier League: l’attaccante del Watford Richarlison, arrivato in estate dal Brasile.

Nome: Richarlison de Andrade
Data di nascita: 10 maggio 1997
Nazionalità: brasiliana
Ruolo: attaccante
Squadra: Watford

Il 2017 è stato l’anno in cui Richarlison si è preso (quasi) tutto. A gennaio era semplicemente una giovane promessa del Fluminense, reduce dalla prima stagione nel Brasileirão dove con quattro gol in ventotto presenze aveva messo in mostra soltanto parte del suo talento (anche perché raramente aveva avuto la possibilità di giocare per tutti i novanta minuti). Poi è arrivata la chiamata del Brasile per giocare il Sudamericano Sub-20 e da lì le cose hanno iniziato a girare per il verso giusto, anche se la Seleção ha fatto una figuraccia non conquistando l’accesso ai Mondiali Under-20. I due gol nel torneo continentale gli hanno dato una marcia in più, che si è vista con il Flu dov’è diventato un titolare fisso, realizzando cinque gol in campionato e due in CONMEBOL Sudamericana, tra cui uno spettacolare in rovesciata contro il Liverpool Montevideo.

Le sue prestazioni non passano inosservate dall’altra parte del mondo. Sembra lo possa prendere l’Ajax, che al Sub-20 ha visto il suo nuovo acquisto David Neres, invece il passo è ancora più lungo perché va direttamente in Premier League. Lo prende il Watford della famiglia Pozzo, e l’ambientamento in Inghilterra è immediato: quattro gol nelle prime undici giornate e un impatto notevole sul campionato. Sarebbero anche potuti essere di più, perché qualcuno se l’è divorato soprattutto nella sfida col Chelsea, ma è stato determinante anche allo scadere, come al 90′ per l’1-2 sul campo dello Swansea e il colpo di testa valso il 2-2 in casa del West Bromwich al 95′. Agisce come attaccante di sinistra, né centravanti né ala ma una sorta di via di mezzo molto problematica per i difensori, perché parte dalla fascia e si accentra sfruttando un cambio di passo strepitoso e un dribbling tipicamente brasiliano (dal tunnel alla giocata laterale il repertorio è vasto). Può ancora migliorare nella finalizzazione, ma fa già tanti gol e tanti assist: in un campionato come la Premier League dove queste qualità vengono accentuate da alcune difese spesso non tatticamente esperte può diventare un giocatore completo.

[Immagine presa da sport.sky.it]

LE PRECEDENTI SCHEDE

Hidde ter Avest
Mikel Oyarzabal
Donny van de Beek
Federico Valverde
Kai Havertz
Pietro Pellegri
Patrick Cutrone
Wuilker Faríñez
Issa Diop
Nicolò Barella
Xadas
Trent Alexander-Arnold
Alban Lafont
Oleksandr Zinchenko
Theo Hernández
Lorenzo Callegari
Matthijs de Ligt
Jorge Meré
Mason Holgate
Nadiem Amiri
Jesús Vallejo
Dominic Solanke
Lucas Tousart
Nicolás Schiappacasse
Riccardo Orsolini
Lautaro Martínez
Maxwel Cornet
João Carvalho
Dani Ceballos
Tom Davies
Alex Meret
Davinson Sánchez
Diogo Jota
Andreas Christensen
Kasper Dolberg
Moussa Dembélé
Benjamin Henrichs
Kylian Mbappé
Pablo Fornals
Rodrigo Amaral
Alexander Isak
Federico Chiesa