Zaniolo, è di nuovo rottura del crociato: definita l’operazione

0

Non c’è pace per Nicolò Zaniolo. Il trequartista della Roma, tornato in campo circa due mesi fa dopo l’infortunio di gennaio contro la Juventus, si è nuovamente lesionato il crociato, stavolta il sinistro. Stagione 2020-2021 compromessa.

Nicolò Zaniolo è stato sottoposto a risonanza magnetica e visita specialistica con il Professor Mariani a Villa Stuart, dopo l’infrortunio riportato in Olanda-Italia di lunedì sera.

L’iniziale sospetto diagnostico (vedi articolo) è stato confermato: il calciatore ha riportato la lesione completa del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro e mercoledì verrà sottoposto a intervento chirurgico”.

[Fonte: asroma.com]