Yakin ha deciso: nuova esperienza in Russia

0

Con un comunicato ufficiale, lo Spartak Mosca rende noto l’ingaggio di Murat Yakin in qualità di nuovo allenatore. L’ormai ex Basilea era stato vicino alla Lazio, ma alla fine ha preferito l’opzione sovietica.

 

Giovane e promettente. Con il Basilea ha svolto un ottimo lavoro, mettendosi in luce sui palcoscenici europei. Era stato vicino al nostro calcio, ex compagno ed amico di Igli Tare (ds della Lazio), era uno dei candidati per sostituire Petkovic lo scroso Gennaio. Mese in cui vi fu anche la suggestione Milan. Matrimoni mai consacrati, l’elvetico è rimasto sul mercato.
Non se lo sono fatti sfuggire gli emergenti russi, nella prossima stagione allenerà lo Spartak Mosca.

Una carriera in crescendo, Yakin, prima del Basilea, ha avuto esperienze sempre in Svizzera, le più importanti con il Thun ed il Lucerna. Da giocatore, invece, ha vestito anche maglie importanti come quella del Fenerbahce e dello Stoccarda. L’esperienza non gli manca, sicuramente uno dei profili da seguire sul piano degli allenatori emergenti.