UFFICIALE: Sergio Pellissier annuncia il ritiro, il Chievo gli dà la maglia

0

Sergio Pellissier lascia il calcio giocato. L’attaccante quarantenne ha annunciato quest’oggi in conferenza stampa che al termine della stagione, purtroppo per lui chiusa con la retrocessione del Chievo, smetterà di giocare.

Sergio Pellissier dice basta. A quarant’anni il capitano del Chievo ha annunciato il suo ritiro dal calcio giocato, in una conferenza stampa appena tenuta allo Sport Hotel Veronello. L’attaccante valdostano, che lo scorso 12 aprile ha compiuto quarant’anni, è dal 2002 al Chievo e con i gialloblù ha collezionato cinquecentoquattordici presenze (in tutte le competizioni, Serie A, Serie B e Coppa Italia) con centotrentanove gol.

Dal Chievo arriva un omaggio a Pellissier: il presidente Luca Campedelli, che si è presentato in sala stampa assieme al capitano, ha ufficializzato il ritiro della maglia numero 31, che non verrà più indossata dopo questa stagione. Contro l’Inter, lunedì sera al Meazza, Pellissier potrebbe giocare una delle sue ultime volte in carriera (è andato in gol allo scadere nell’1-1 dell’andata), visto che a differenza di Filip Djordjević, Emanuele Giaccherini, Luca Rossettini e Stefano Sorrentino non è stato messo fuori rosa per scelta tecnica dopo la retrocessione aritmetica: lui in conferenza stampa ha detto che si augura di scendere in campo da titolare in tutte le ultime tre.