Sensi fuori per infortunio in Inter-Juventus, niente Italia: le condizioni

0

Stefano Sensi è stato sostituito ieri al 34′ di Inter-Juventus per infortunio e si attendeva il responso medico anche da parte dell’Italia. Nel raduno a Coverciano il centrocampista nerazzurro è stato dichiarato indisponibile per le due partite della Nazionale ed è stato escluso dai convocati, resta ad Appiano Gentile e cercherà di recuperare in tempo per il Sassuolo.

Stefano Sensi non giocherà con l’Italia a causa di un infortunio, si tratta di un risentimento all’adduttore della coscia destra. Questo il comunicato della FIGC: “Si raduna a mezzogiorno a Coverciano la Nazionale di Roberto Mancini, che nel pomeriggio sosterrà la prima seduta di allenamento in vista dei match validi per la settima e ottava giornata delle European Qualifiers. Stefano Sensi è stato esentato dalla convocazione: il centrocampista dell’Inter, uscito ieri sera per infortunio nel posticipo di campionato con la Juventus, resterà al club di appartenenza per le cure del caso. Prima nel Gruppo J grazie ai sei successi conquistati nelle prime sei gare (record nella storia Azzurra agli Europei), l’Italia può staccare il pass per l’Europeo battendo la Grecia nella sfida in programma sabato 12 ottobre (ore 20.45) allo Stadio Olimpico di Roma. Poi la Nazionale volerà a Vaduz, dove martedì 15 ottobre (ore 20.45) al Rheinpark Stadion affronterà i padroni di casa del Liechtenstein, già battuti 6-0 in occasione dell’incontro giocato lo scorso 26 marzo a Parma”.

[Fonte: figc.it]