Red Bull Salisburgo-Napoli, infortunio per Lorenzo Insigne: le condizioni

0

Continua il momento negativo per Lorenzo Insigne: l’attaccante, che ha sbagliato il rigore del possibile pareggio contro la Juventus undici giorni fa, è stato costretto a dare forfait nel riscaldamento di Red Bull Salisburgo-Napoli, ritorno degli ottavi di finale di Europa League.

È in corso Red Bull Salisburgo-Napoli, ritorno degli ottavi di finale di Europa League, ma nella formazione del Napoli non c’è Lorenzo Insigne. L’attaccante era stato annunciato fra i titolari di Carlo Ancelotti, ma all’ultimo momento è stato rimpiazzato da Dries Mertens e non figura nemmeno in panchina: Insigne ha sentito un fastidio muscolare, una sorta di risentimento, nel corso del riscaldamento e una volta rientrato negli spogliatoi assieme ai compagni ha deciso di non scendere in campo. Poco male per gli azzurri in riferimento a questa partita, visto che hanno già trovato il vantaggio con Arkadiusz Milik, ma le condizioni di Insigne dovranno essere valutate dallo staff medico partenopeo al ritorno a Napoli, per capire se potrà essere a disposizione di Ancelotti domenica alle ore 18 nella ventottesima giornata di Serie A contro l’Udinese (e, successivamente, durante la sosta da Roberto Mancini che domani darà i convocati per le prime due partite di qualificazione dell’Italia agli Europei del 2020).