Ranking UEFA: Italia saldamente quarta, flop della Francia

0

Il ranking UEFA, alla fine della fase a gironi di Champions League ed Europa League, è positivo per l’Italia. I 10.785 punti conquistati dai club di Serie A fin qui valgono il quarto posto nella classifica stagionale, ma soprattutto un altro grosso vantaggio sulla Francia che ha appena due squadre in corsa.

RANKING UEFA STAGIONE 2019-2020 (prime venti posizioni)

Inghilterra 14.571
Spagna 14.357
Germania 12.428
Italia 10.785
Portogallo 9.700
Olanda 8.800
Scozia 8.500
Francia 8.500
Belgio 7.200
Serbia 6.000
Svezia 5.750
Romania 5.375
Cipro 5.125
Austria 5.000
Russia 4.666
Ucraina 4.600
Ungheria 4.500
Svizzera 4.400
Croazia 4.375
Grecia 4.300

RANKING UEFA COMPLESSIVO (prime venti posizioni, tra parentesi il numero di squadre in corsa)

Spagna 97.712 (7/7)
Inghilterra 86.462 (7/7)
Germania 68.498 (6/7)
Italia 66.510 (5/7)
Francia 56.082 (2/6)
Portogallo 48.849 (4/5)
Russia 45.549 (0/6)
Belgio 37.500 (2/5)
Olanda 35.150 (2/5)
Ucraina 33.500 (1/5)
Turchia 32.800 (1/5)
Austria 32.125 (2/5)
Danimarca 27.500 (1/4)
Repubblica Ceca 27.300 (0/5)
Cipro 26.750 (1/4)
Scozia 26.625 (2/4)
Grecia 25.700 (1/5)
Serbia 25.500 (0/4)
Croazia 24.875 (0/4)
Svizzera 24.400 (1/5)

PROIEZIONE RANKING UEFA STAGIONE 2020-2021 (prime dieci posizioni, si escludono i punti conquistati nel 2015-2016)

Spagna 73.784
Inghilterra 72.212
Italia 55.010
Germania 52.070
Francia 44.999
Portogallo 38.349
Russia 34.049
Belgio 30.100
Olanda 29.400
Austria 28.325