Polonia, allarme virus! Otto contagiati, anche Milik, Piątek e Szczęsny

0

Incredibile in Polonia: la nazionale, che giovedì ha vinto 0-1 in Austria e oggi alle ore 20.45 giocherà contro la Lettonia a Varsavia, si trova nel caos per via di un misterioso virus che ha contagiato fino a otto giocatori, fra cui quattro “italiani”. Per il Napoli la situazione si fa ancora più pesante, visto che Arkadiusz Milik è il secondo che ha a che fare con problemi di questo tipo dopo che Fabián Ruiz ha contratto l’influenza suina.

Queste le parole di Jerzy Brzęczek, commissario tecnico della Polonia, nella conferenza stampa di vigilia della partita di qualificazione a EURO 2020 contro la Lettonia: «Jan Bednarek e Bartosz Bereszyński non hanno preso parte alla sessione di allenamento di sabato. Krzysztof Piątek è malato, ha mal di gola ma è sceso in campo. Ci sono sette o otto giocatori affetti da questo virus, fra cui Wojciech Szczęsny e Mateusz Klich. La formazione per Polonia-Lettonia? Come giocheremo dipende in gran parte da quali calciatori sarò in grado di utilizzare, speriamo che possano giocare tutti e che Piątek sia pronto dal primo minuto. Non so da cosa dipenda questa epidemia, il primo che ha lamentato questi problemi è stato Arkadiusz Milik. Forse c’era qualcosa nell’aria condizionata (in ritiro a Vienna, ndr), alcuni di loro hanno detto di avere mal di gola».

[Fonte: sport.pl]

[Immagine presa da sport.sky.it]