Pep Guardiola nuovo allenatore della Juventus? Risponde Fabio Paratici

0

È appena iniziata Sampdoria-Juventus, ultimo anticipo della trentottesima giornata di Serie A, ma l’attenzione è per le parole che arrivano dalla zona mista del Ferraris: Fabio Paratici ha risposto ufficialmente alle voci su Pep Guardiola.

La corsa per il successore di Massimiliano Allegri può escludere il nome più discusso: Pep Guardiola. Non sarà l’attuale manager del Manchester City il prossimo allenatore della Juventus, nonostante nell’ultima settimana si siano rincorse voci su un accordo già raggiunto con lo spagnolo (con tanto di data della firma e della successiva presentazione). A smentire questa situazione il Chief Football Officer bianconero, Fabio Paratici, intervistato da DAZN a pochi minuti dall’inizio di Sampdoria-Juventus. Queste le sue parole, in risposta a una domanda sulle quote calate per l’arrivo in bianconero di Guardiola: «Credo che questo sia un mondo un po’ strano in questo momento, perché non abbiamo avuto contatti e non ci abbiamo nemmeno mai pensato, perché è sotto contratto per mille motivazioni. Quindi mi sembra molto strano tutto questo, ma questo è il nostro mondo e lo accettiamo. Niente, basta». Ora, salvo ulteriori sorprese, la lista è ridotta a Maurizio Sarri e Simone Inzaghi., con Siniša Mihajlović e Mauricio Pochettino in seconda linea e più difficili.