Paulo Dybala rinnova con la Juventus, contratto fino al 2022

0

È ufficiale il rinnovo di Paulo Dybala con la Juventus. L’attaccante argentino, a due giorni dalla doppietta che ha steso il Barcellona nell’andata dei quarti di finale di Champions League, ha prolungato con i bianconeri fino al 30 giugno 2022.

Altri cinque anni alla Juventus. L’attaccante argentino Paulo Dybala, protagonista assoluto nel 3-0 al Barcellona di martedì scorso, ha firmato il prolungamento del contratto stamattina, con il nuovo accordo che avrà validità fino al 30 giugno 2022. Lo stipendio della Joya passa da tre milioni (con un contratto fino al 2020) a sette milioni e mezzo di euro netti, tanti quanti ne prende Gonzalo Higuaín. Sorride anche il Palermo, che per effetto di questa operazione riceverà un premio di rendimento pari a otto milioni, divisi in quattro rate annuali da due milioni che saranno pagate a partire dalla stagione 2018-2019. A seguito del rinnovo Dybala raggiunge il suo compagno di reparto come calciatore più pagato della Serie A.