Niente squalifica per Pepe Reina: inammissibile il deferimento

0

Nei giorni scorsi era circolata la voce di una possibile squalifica per José Manuel Reina, da ieri nuovo portiere del Milan (vedi articolo), per aver avuto rapporti con esponenti della camorra durante il suo periodo al Napoli. Oggi la FIGC ha annunciato che il deferimento del giocatore rossonero e degli altri imputati è inammissibile, quindi non ci saranno provvedimenti.

“Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare ha dichiarato inammissibile il deferimento a carico delle società Napoli, Città di Palermo e Sassuolo e dei calciatori Paolo Cannavaro, José Manuel Reina, del team manager Giovanni Paolo De Matteis, del responsabile della biglietteria e delegato alla sicurezza Luigi Cassano, del direttore commerciale marketing Alessandro Formisano e dell’allenatore Salvatore Aronica nell’ambito dell’inchiesta fatta dalla Direzione Distrettuale antimafia di Napoli”.

[Fonte: figc.it]