Musso dell’Udinese lascia il ritiro dell’Argentina: per lui infortunio pesante

0

Juan Musso non farà parte del doppio impegno dell’Argentina per le qualificazioni ai Mondiali del 2022. Il portiere si è procurato un infortunio nel primo allenamento.

La sfortuna si accanisce sull’Udinese, come se non bastassero gli zero punti e gli altrettanti gol segnati. Il portiere Juan Musso, uno dei migliori del club friulano, si è procurato una rottura del menisco interno nel primo allenamento con l’Argentina. Un infortunio raro per un portiere, ma che lo costringerà a stare almeno un mese fuori: tornerà, presumibilmente, solo dopo la sosta di novembre. Al suo posto il commissario tecnico Lionel Scaloni ha convocato Jeremías Ledesma, del Cádiz.