Morto Giorgio Squinzi, proprietario del Sassuolo

0

È scomparso nel tardo pomeriggio di oggi Giorgio Squinzi, proprietario del Sassuolo e della Mapei. Aveva settantasei anni e gestiva i neroverdi dal 2002.

Giorgio Squinzi è morto quest’oggi all’ospedale San Raffaele di Milano, a seguito di un male incurabile. L’imprenditore aveva settantasei anni, era nato a Cisano Bergamasco il 18 maggio 1943 e da qualche settimana era stato ricoverato per l’aggravarsi delle sue condizioni fisiche. Squinzi era proprietario della Mapei, azienda fondata dal padre, e dal 2002 anche del Sassuolo, portato dalla Serie C2 alla Serie A con una storica partecipazione in Europa League nella stagione 2016-2017. Dal 2012 al 2016 era stato anche presidente di Confindustria.

[Immagine presa da itasportpress.it]