Milan, tutti negativi nel secondo giro di test. Uno resta in quarantena

0

Il Milan ha svolto il secondo giro di test per verificare lo stato di salute del gruppo squadra. Non ci sono nuovi casi di Coronavirus, con un giocatore ancora in quarantena.

Il Milan ha ricevuto un esito negativo dal secondo controllo per il Coronavirus. Lo riporta l’ANSA, che aggiunge come da lunedì gli allenamenti si svolgeranno in gruppo, a ranghi completi e partitelle. C’è solo un assente: si tratta di Franck Kessié, che ha avuto problemi con i voli per tornare dalla Costa d’Avorio ed è ancora in quarantena (obbligatoria di due settimane per chi rientra dall’estero). Con Stefano Pioli da oggi si allenano anche cinque ragazzi della Primavera.