Lutto nel calcio: è morto José Antonio Reyes

0

È scomparso stamattina José Antonio Reyes. L’ex Arsenal e Siviglia, ora all’Extremadura, è morto in un incidente stradale in autostrada.

Il calcio spagnolo e non solo è in lutto. L’Extremadura ha annunciato la scomparsa di José Antonio Reyes, a seguito di un incidente stradale avvenuto stamattina. Il classe 1983 era in autostrada da Siviglia diretto a Utrera, il suo paese natale, quando intorno alle ore 11.40 ha avuto una collisione che ha provocato l’incendio della vettura su cui viaggiava. Reyes, che l’1 settembre avrebbe compiuto trentasei anni, era da gennaio all’Extremadura (dopo un’esperienza in Cina) e aveva collezionato nove presenze, si era allenato stamattina senza però entrare nell’elenco dei convocati per la partita di Segunda División contro il Cádiz. Celebre per le sue esperienze con Arsenal, Atlético Madrid e Siviglia, aveva giocato anche con Benfica, Córdoba, Espanyol e Real Madrid. In segno di lutto la Liga ha rinviato l’intera giornata di campionato a martedì 4.

[Immagine presa da marca.com]