Lazio, comunicato della società contro lo striscione su Benito Mussolini

0

Questo pomeriggio alcune persone si sono rese protagoniste dell’esposizione di uno striscione inneggiante a Benito Mussolini in centro a Milano, prima della partita Milan-Lazio di Coppa Italia. La DIGOS ha individuato venti tifosi della Lazio, appartenenti al gruppo Irriducibili, e tre dell’Inter, in serata dopo la partita la società biancoceleste si è dissociata da quanto avvenuto.

“La S.S. Lazio prende nettamentele distanze da comportamenti e manifestazioni che non rispondono in alcun modo ai valori dello sport sostenuti e promossi dalla società da centodiciannove anni. E respinge e contesta la tendenza semplicistica di alcuni media a considerare l’intera tifoseria laziale corresponsabile di atti compiuti da pochi ed isolati elementi per motivazioni estranee ad ogni forma di passione sportiva. La società si è sempre battuta per il rispetto della legalità e della correttezza dei comportamenti”.

[Fonte: sslazio.it]