La Sampdoria naufraga a Bologna, Walter Sabatini si dimette

0

Secondo quanto riporta Sky Sport Walter Sabatini ha rassegnato le proprie dimissioni da responsabile dell’area tecnica della Sampdoria. La decisione è arrivata al termine della partita persa per 3-0 a Bologna.

Walter Sabatini lascia la Sampdoria. Lo riporta Sky Sport, che fa sapere come il responsabile dell’area tecnica della formazione genovese abbia avuto una lite con il presidente Massimo Ferrero. Oggi è stata una giornata no per i blucerchiati, sconfitti 3-0 al Dall’Ara dal Bologna (autogol di Lorenzo Tonelli, reti di Erick Pulgar e Riccardo Orsolini tutte nella ripresa), e a peggiorare le cose c’è stata questa situazione con il dirigente umbro, ingaggiato lo scorso 18 giugno in sostituzione di Daniele Pradè (andato a Udine) e reduce da alcuni mesi difficili per problemi fisici non di poco conto. Si attende l’annuncio ufficiale della Sampdoria, ma l’esperienza di Sabatini dovrebbe essersi chiusa qui.