Italia-Grecia, Chiesa fuori per infortunio: i primi aggiornamenti

0

Federico Chiesa è uscito per infortunio al 39’ di Italia-Grecia. L’esterno della Fiorentina ha chiesto il cambio a seguito di un problema fisico.

Federico Chiesa si aggiunge alla lunga lista di giocatori di Serie A usciti per infortunio in questo sabato di sosta per le nazionali, dopo i tre di Colombia-Cile ossia Gary MedelDuván ZapataAlexis Sánchez (vedi articolo). Al 39’ di Italia-Grecia, il cui primo tempo è appena finito 0-0 allo Stadio Olimpico di Roma, Roberto Mancini è stato costretto a cambiare il giocatore della Fiorentina con Federico Bernardeschi, perché dopo uno scatto sulla fascia Chiesa ha accusato un problema muscolare all’adduttore della coscia destra. Condizioni ovviamente da valutare, ma è probabile che non sarà rischiato per la prossima partita della Nazionale martedì (ore 20.45) a Vaduz contro il Liechtenstein, soprattutto se gli Azzurri dovessero vincere stasera perché la qualificazione a EURO 2020 sarebbe già aritmetica da oggi. Oltre a Chiesa, sempre nel primo tempo di Italia-Grecia, problemi per Danilo D’Ambrosio a seguito di un colpo subito al ginocchio destro in un contrasto con un Euthymios Kouluris, ma il difensore dell’Inter si è ripreso (nonostante per due volte fosse pronto Armando Izzo) e per ora sembra poter proseguire regolarmente la partita.