Ibrahimović al Milan, piccolo giallo sul numero di maglia

0

Zlatan Ibrahimović al Milan è di gran lunga la notizia di giornata (vedi articolo) e probabilmente anche la principale del calciomercato di gennaio che sta per iniziare. C’è un piccolo giallo legato al numero di maglia dello svedese.

Zlatan Ibrahimović è da qualche ora di nuovo un giocatore del Milan. Con l’inizio del 2020 lo svedese si aggregherà a Milanello, e c’è da capire quando sarà a disposizione di Stefano Pioli (difficile sia alla ripresa della Serie A in casa contro la Sampdoria, visto che non gioca da due mesi). C’è anche da capire quale sarà il suo numero di maglia: subito dopo l’annuncio sul sito ufficiale rossonero, nella scheda di Ibra, è apparso l’11, ma è occupato da Fabio Borini. L’attaccante, schierato appena due volte in stagione, è in uscita ma al momento è regolarmente in rosa e non può cambiare numero, quindi per Ibrahimović c’è o da attendere la cessione per cambiare con l’11 (possibile finché non gioca, come successo a inizio stagione con l’Inter per Alexis Sánchez) o da scegliere un altro numero (si dice il 21). Nei prossimi giorni la risoluzione di questo “mistero”, con i tifosi del Milan che dovranno ancora pazientare prima di poter comprare la maglia.

[Immagine presa da lastampa.it]