Finita la squalifica, Armando Izzo può di nuovo giocare col Genoa

0

Da oggi Armando Izzo può nuovamente tornare a giocare a calcio. È terminata la squalifica per il difensore del Genoa, che già domenica potrà essere schierato da Ivan Jurić nella trasferta di Cagliari.

Un incubo durato sei mesi. Il 12 aprile il Tribunale Federale Nazionale ha squalificato per un anno e mezzo Armando Izzo, difensore del Genoa, per omessa denuncia sul calcioscommesse (erano stati richiesti sei anni per illecito sportivo), concludendo così in anticipo la sua stagione con i rossoblù. La squalifica è stata poi ridotta a sei mesi, e per qualche giorno si pensava potesse essere addirittura revocata da Carlo Tavecchio, ma invece il giocatore napoletano ha dovuto aspettare fino all’ultimo giorno. Da oggi Izzo torna a essere ufficialmente un calciatore, per Ivan Jurić è una risorsa in più visto l’inizio molto difficile dei Grifoni (penultimi in classifica con appena due punti, peggior inizio della storia genoana) e non è escluso che già domenica a Cagliari possa essere schierato titolare, visto che in questo periodo si è comunque allenato per restare in forma.