Colombia-Cile maledetta: infortunio anche per Alexis Sánchez!

0

Anche Alexis Sánchez è uscito per infortunio in Colombia-Cile: l’attaccante dell’Inter è stato costretto al cambio nei minuti finali di una non certo indimenticabile partita amichevole finita 0-0 ad Alicante, in Spagna, dopo i problemi fisici già riscontrati da Gary Medel e Duván Zapata (vedi articolo).

Alexis Sánchez è stato sostituito all’88’ della partita amichevole fra Colombia e Cile, da poco terminata ad Alicante col punteggio di 0-0, venendo rimpiazzato da Felipe Mora. L’attaccante dell’Inter, partito titolare, tre minuti prima aveva subito fallo da Juan Guillermo Cuadrado della Juventus (che però l’ha colpito sull’altra gamba) e ha subito accusato problemi alla caviglia sinistra. La partita, sulla cui utilità ci sarebbe molto da discutere visto che si tratta di un’amichevole fra nazionali, aveva già creato problemi per altri club di Serie A: nel corso del primo tempo Gary Medel aveva lasciato il campo per un infortunio muscolare e lo stesso era avvenuto due minuti più tardi a Duván Zapata. L’Inter ora aspetta notizie dalla Spagna, così come Atalanta e Bologna, sperando che per Sánchez sia solo una botta e che il cileno possa essere regolarmente a disposizione di Antonio Conte fra otto giorni in casa del Sassuolo, alla ripresa della Serie A.