Caldara-Milan, è maledizione: grave infortunio al ginocchio, si opera

0

La stagione di Mattia Caldara finisce nel peggiore dei modi: il difensore, preso in estate dalla Juventus e utilizzato solo due volte per ripetuti problemi fisici, ha subito quest’oggi un gravissimo infortunio al ginocchio e sarà costretto all’operazione.

Mattia Caldara sarà costretto a un intervento chirurgico a seguito del grave infortunio riportato quest’oggi in allenamento. Il primo giorno di ritiro (vedi articolo) a Milanello si chiude con una pessima notizia per Gennaro Gattuso, che perde un altro giocatore nel momento decisivo per la stagione del Milan: secondo quanto riporta Sky Sport il difensore ha riportato la rottura del legamento crociato del ginocchio, a seguito di un contrasto nella seduta odierna, e già domani verrà operato nella clinica Villa Stuart a Roma, dopo consulto direttamente con il professor Pier Paolo Mariani.

Per Caldara, ovviamente, la stagione è finita (appena due presenze, una in Europa League a settembre col Dudelange e una lo scorso 24 aprile, nel ritorno delle semifinali di Coppa Italia con la Lazio) ma non solo, perché sarà costretto a saltare anche l’inizio del prossimo torneo: lo stop segnalato è tra i cinque e i sei mesi. Domani l’intervento chirurgico darà ulteriori dettagli sulle sue condizioni, ma lo stop non potrà essere breve.