Calabria come Saelemaekers: fuori sino al 2023. Il Milan perde pure Kjær

0

Il Milan valuta i giocatori alle prese con problemi fisici riscontrati sabato a Empoli. Dopo Alexis Saelemaekers, anche Davide Calabria ha finito il 2022.

Per Davide Calabria lesione miotendinea prossimale del bicipite femorale della coscia destra. Un problema che impedirà al difensore di giocare ancora col Milan nel 2022. Si è fermato nel primo tempo della partita di sabato a Empoli, così come Alexis Saelemaekers pure lui atteso al rientro soltanto a gennaio dopo i Mondiali. Un problema non da poco per Stefano Pioli, che ha già perso da qualche settimana Alessandro Florenzi. Per quanto riguarda l’altro infortunato di due giorni fa, Simon Kjær, gli esami strumentali hanno riscontrato una lesione di basso grado del bicipite femorale della coscia destra.